Pagine

G Suite adesso consente la gestione di dispositivi Windows 10

apr 27, 2020

Gestire e proteggere i dispositivi Windows 10 tramite la Console di amministrazione di G Suite a disposizione di tutti gli utenti.

G Suite adesso consente la gestione di dispositivi Windows 10
Dopo un periodo di fase Beta, Google annuncia oggi la disponibilità di controllo e gestione dispositivi Windows 10 per gli amministratori di account G Suite. Tutti i dettagli.

Sicurezza avanzata per dispositivi Windows 10 ora generalmente disponibile

Riepilogo di avvio rapido

Ora puoi gestire e proteggere i dispositivi Windows 10 tramite la Console di amministrazione, proprio come per i dispositivi Android, iOS, Chrome e Jamboard. Ciò significa anche che puoi abilitare SSO in modo che gli utenti possano accedere più facilmente a G Suite e ad altre applicazioni abilitate SSO su dispositivi Windows 10. Questo era precedentemente disponibile in beta .
Ora, tutti gli amministratori di G Suite possono ora utilizzare il provider di credenziali di Google per Windows per:
  • Consenti alla loro organizzazione di utilizzare le credenziali dell'account G Suite esistenti per accedere ai dispositivi Windows 10 e accedere facilmente alle app e ai servizi con SSO. 
  • Proteggi gli account utente con le tecnologie anti-dirottamento di Google e il rilevamento sospetto degli accessi. 
Inoltre, i clienti di G Suite Enterprise, G Suite Enterprise for Education e Cloud Identity Premium possono ora anche:
  • Assicurati che tutti i dispositivi Windows 10 utilizzati per accedere a G Suite siano aggiornati, sicuri e conformi ai criteri organizzativi. 
  • Esegui azioni di amministratore, come cancellare un dispositivo e inviare aggiornamenti di configurazione del dispositivo, ai dispositivi Windows 10 dal cloud senza connettersi alla rete del corp. 
Ciò può aiutare a semplificare la gestione dei dispositivi, aumentare la sicurezza dei dati e ridurre gli ostacoli e gli accessi di cui gli utenti hanno bisogno per accedere alle applicazioni e svolgere il lavoro.



Ritmo di lancio 

Domini a rilascio rapido: implementazione completa (1-3 giorni per la visibilità delle funzionalità) a partire dal 27 aprile 2020.
Domini a rilascio programmato: implementazione completa (1-3 giorni per la visibilità delle funzioni) a partire dal 27 aprile 2020.

Disponibilità
Funzionalità di accesso e SSO associate al provider di credenziali di Google per Windows :
Disponibile per tutti i clienti di G Suite e Cloud Identity

Gestione dei dispositivi per dispositivi Windows 10

Disponibile per i clienti G Suite Enterprise, G Suite Enterprise for Education e Cloud Identity Premium
Non disponibile per i clienti G Suite Basic, G Suite Business, G Suite for Education, G Suite per il non profit e Cloud Identity Free.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Vai a tutte le News

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Come togliere il Meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi dalla tua taskbar di Windows 10 il nuovo …

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…