Top Nav

G Suite adesso consente la gestione di dispositivi Windows 10

apr 27, 2020

Gestire e proteggere i dispositivi Windows 10 tramite la Console di amministrazione di G Suite a disposizione di tutti gli utenti.

G Suite adesso consente la gestione di dispositivi Windows 10
Dopo un periodo di fase Beta, Google annuncia oggi la disponibilità di controllo e gestione dispositivi Windows 10 per gli amministratori di account G Suite. Tutti i dettagli.

Sicurezza avanzata per dispositivi Windows 10 ora generalmente disponibile

Riepilogo di avvio rapido

Ora puoi gestire e proteggere i dispositivi Windows 10 tramite la Console di amministrazione, proprio come per i dispositivi Android, iOS, Chrome e Jamboard. Ciò significa anche che puoi abilitare SSO in modo che gli utenti possano accedere più facilmente a G Suite e ad altre applicazioni abilitate SSO su dispositivi Windows 10. Questo era precedentemente disponibile in beta .
Ora, tutti gli amministratori di G Suite possono ora utilizzare il provider di credenziali di Google per Windows per:
  • Consenti alla loro organizzazione di utilizzare le credenziali dell'account G Suite esistenti per accedere ai dispositivi Windows 10 e accedere facilmente alle app e ai servizi con SSO. 
  • Proteggi gli account utente con le tecnologie anti-dirottamento di Google e il rilevamento sospetto degli accessi. 
Inoltre, i clienti di G Suite Enterprise, G Suite Enterprise for Education e Cloud Identity Premium possono ora anche:
  • Assicurati che tutti i dispositivi Windows 10 utilizzati per accedere a G Suite siano aggiornati, sicuri e conformi ai criteri organizzativi. 
  • Esegui azioni di amministratore, come cancellare un dispositivo e inviare aggiornamenti di configurazione del dispositivo, ai dispositivi Windows 10 dal cloud senza connettersi alla rete del corp. 
Ciò può aiutare a semplificare la gestione dei dispositivi, aumentare la sicurezza dei dati e ridurre gli ostacoli e gli accessi di cui gli utenti hanno bisogno per accedere alle applicazioni e svolgere il lavoro.



Ritmo di lancio 

Domini a rilascio rapido: implementazione completa (1-3 giorni per la visibilità delle funzionalità) a partire dal 27 aprile 2020.
Domini a rilascio programmato: implementazione completa (1-3 giorni per la visibilità delle funzioni) a partire dal 27 aprile 2020.

Disponibilità
Funzionalità di accesso e SSO associate al provider di credenziali di Google per Windows :
Disponibile per tutti i clienti di G Suite e Cloud Identity

Gestione dei dispositivi per dispositivi Windows 10

Disponibile per i clienti G Suite Enterprise, G Suite Enterprise for Education e Cloud Identity Premium
Non disponibile per i clienti G Suite Basic, G Suite Business, G Suite for Education, G Suite per il non profit e Cloud Identity Free.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio