Top Nav

Coronavirus, Facebook Data for Good in aiuto alle organizzazioni

apr 6, 2020

Serie di strumenti ed iniziative del Social Network per aiutare utenti ed organizzazioni nella lotta al Covid-19.

Coronavirus, Facebook Data for Good in aiuto alle organizzazioni
Abbiamo già esaminato le implementazioni del gruppo Facebook sulle diverse piattaforme social per informare e sostenere gli iscritti riguardo l'emergenza Coronavirus.

Adesso, il colosso americano annuncia i nuovi strumenti di Facebook Data for Good in aiuto ad organizzazioni governative e sanitarie impegnate nella lotta alla pandemia da Covid-19.
Facebook Data for Good ha una serie di strumenti e iniziative che possono aiutare le organizzazioni a rispondere alla pandemia di COVID-19. Ciò comprende:

Strumenti disponibili al pubblico: (1) Mappe di densità della popolazione ad alta risoluzione e (2) CrowdTangle COVID-19 Live Display
Strumenti per organizzazioni non profit e ricercatori: (1) Mappe di prevenzione delle malattie e (2) Indice di connessione sociale

Facebook fa anche parte della rete di dati sulla mobilità COVID-19 , una rete di epidemiologi di malattie infettive nelle università di tutto il mondo che lavora con aziende tecnologiche per utilizzare dati di mobilità aggregati a supporto della risposta COVID-19.

Strumenti disponibili pubblicamente

Puoi saperne di più sulle nostre mappe della densità della popolazione ad alta risoluzione e sugli schermi CrowdTangle guardando questo video:


Mappe di densità della popolazione ad alta risoluzione

Questi sono i set di dati sulla popolazione più accurati al mondo. Sono disponibili per il download per 169 paesi, proprio ora, da chiunque, sullo Scambio di dati umanitari dell'OCHA delle Nazioni Unite qui o sui set di dati aperti Amazon AWS qui. Puoi trovare un video tutorial qui su come lavorare con le mappe di densità della popolazione in QGIS, un software di mappatura.



Questa mappa mostra la distribuzione di persone di età superiore ai 60 anni in Messico.

CASI STUDIO

La Banca mondiale ha utilizzato queste mappe della densità della popolazione ad alta risoluzione per pianificare una migliore allocazione delle risorse COVID in Spagna.



PRIVACY

Queste mappe sono costruite utilizzando i dati del censimento e le immagini satellitari e non utilizzano alcun dato di Facebook.

CrowdTangle COVID-19 Display live

I display live CrowdTangle COVID-19 sono molto utili per monitorare i post pubblici di tendenza su Facebook e Instagram relativi a COVID-19.




PRIVACY

CrowdTangle si concentra interamente su dati pubblici.
Il modo più semplice di pensare a CrowdTangle è questo: se riesci a vederlo in modo nativo sulla piattaforma senza autorizzazioni speciali per la pagina o l'account, possiamo mostrartelo nel nostro strumento.
CrowdTangle raccoglie informazioni pubblicamente disponibili su Facebook, Instagram e Reddit. Tali informazioni sono aggregate, valutate e fornite all'utente in un formato visivo di facile lettura.

Strumenti per organizzazioni non profit e università

Mappe di prevenzione delle malattie

Le mappe di prevenzione delle malattie di Facebook sono progettate per aiutare le organizzazioni di salute pubblica a colmare le lacune nella comprensione di dove vivono le persone, come si muovono e lo stato della loro connettività cellulare, al fine di migliorare l'efficacia delle campagne sanitarie e la risposta alle epidemie. Queste mappe sono state lanciate a maggio 2019 e sono state utilizzate per altre crisi sanitarie tra cui l'epidemia di colera in Mozambico.




TIPI DI MAPPA

Esistono quattro tipi di mappe che si trovano nelle Mappe di prevenzione delle malattie che possono fornire approfondimenti durante le crisi di salute pubblica:

Mappe di co-locazione (lanciate per COVID-19): rivela la probabilità che le persone in un'area vengano in contatto con le persone in un'altra, aiutando a illuminare dove potrebbero comparire i casi COVID-19

Tendenze per rimanere vicino a casa (lanciata per COVID-19): tendenze che mostrano se, a livello regionale o di contea, le persone stiano generalmente vicino a casa, il che può fornire indicazioni sul fatto che le misure preventive siano orientate nella giusta direzione.

Mappe di movimento: informazioni aggregate che mostrano il movimento tra due punti di persone che utilizzano Facebook sui loro telefoni cellulari

Mappe di copertura della rete: informazioni aggregate mostrano dove le persone su Facebook hanno connettività cellulare

CASI STUDIO

L'Institute for Disease Modeling ha recentemente utilizzato le Mappe del movimento per lo Stato di Washington per determinare i tassi di interruzione del mescolamento tra le forze di lavoro per informare le previsioni di trasmissione.



PRIVACY

Tutte le informazioni sono aggregate e vengono applicate misure di tutela della privacy. La massima risoluzione sono le tessere che sono sei campi di football americano su un lato. Ciò consente alle organizzazioni non profit e ai ricercatori di analizzare modelli su larga scala, evitando al contempo la reidentificazione.

Generiamo inoltre set di dati sulla mobilità solo durante catastrofi naturali e emergenze di salute pubblica per finestre temporali specifiche e le condividiamo con organizzazioni no profit e università che hanno firmato accordi di licenza per i dati. Questi partner vengono quindi integrati nei nostri strumenti per i quali l'accesso è amministrato a livello di utente.

Le tendenze a rimanere vicino a casa mostrano le tendenze solo a livello di contea o regionale. Questi dati sono aggregati e non rispondono a domande su famiglie specifiche.

Mappe di movimento aggregano le informazioni solo dalle persone che utilizzano Facebook sui loro telefoni cellulari con i servizi di localizzazione abilitati. La metodologia può essere trovata qui .
Le mappe di copertura della rete sono visualizzate come un poligono della copertura di rete in base alla velocità.

Indice di connessione sociale

L'indice di connessione sociale misura la forza della connessione tra due aree geografiche misurata dai legami di amicizia di Facebook. Queste connessioni possono rivelare importanti intuizioni su opportunità economiche, mobilità sociale, commercio e altro. Nel contesto di COVID-19, questo serve come ulteriore input utile per la modellizzazione della malattia e aiuta i ricercatori a capire dove le aree più colpite da COVID-19 potrebbero cercare supporto.



COME ACCEDERE ALL'INDICE DI CONNESSIONE SOCIALE

Questo strumento è disponibile solo per organizzazioni no profit e ricercatori. I ricercatori interessati sono invitati a inviare un'e-mail a sci_data @ fb.com per conoscere il processo corrente per lavorare con i dati dell'Indice di connessione sociale. Se sei un ricercatore che sta già lavorando con il team Data for Good, sentiti libero di connetterti con i tuoi contatti permanenti per iniziare a lavorare con questi dati.

CASI STUDIO

I ricercatori della NYU hanno usato il Social Connectedness Index per mostrare che le aree con legami sociali più forti con due dei primi "hotspot" COVID-19 (Contea di Westchester, New York, negli Stati Uniti e provincia di Lodi in Italia) hanno generalmente casi più confermati di COVID-19 a partire da 30 marzo 2020.

PRIVACY

Usiamo connessioni di amicizia aggregate su Facebook per misurare la connessione sociale tra aree geografiche.

Le posizioni vengono assegnate agli utenti in base alle informazioni fornite, alle informazioni sulla connessione e ai servizi di posizione a cui hanno aderito (per ulteriori informazioni su come Facebook utilizza i dati di posizione e su come controllare la privacy della posizione, vedere Informazioni di base sulla privacy della  posizione).

Usiamo queste amicizie per stimare la probabilità che una coppia di utenti in queste aree geografiche siano amici di Facebook (ridimensioniamo in base alla popolazione di due aree geografiche) e la mappiamo su un punteggio indice chiamato Social Connectedness Index (SCI).

Se la SCI è due volte più grande tra due coppie di aree geografiche, significa che gli utenti nella prima coppia di aree geografiche hanno circa il doppio delle probabilità di essere connessi rispetto alla seconda coppia di aree geografiche.

Rete dati di mobilità COVID-19

La rete di dati sulla mobilità COVID-19 è una rete di epidemiologi di malattie infettive nelle università di tutto il mondo che lavora con aziende tecnologiche per utilizzare dati di mobilità aggregati a supporto della risposta COV-19. Per connettersi con la rete dati di mobilità COVID-19, inviare un'e -mail a diseaseprevmaps@fb.com.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio