Il Task Manager di Windows 10 mostra la tipologia del Disco




Microsoft migliora il Task Manager di Windows 10 specificando il tipo di disco in esecuzione nella scheda Prestazioni.

Microsoft rende disponibile al download e all'esecuzione la nuova Build 18898 di Windows 10 20H1, primo step di sviluppo del 2020 che porterà il Sistema operativo alla sua decima versione, nel corso della primavera del prossimo anno.
La nuova compilazione Insider, disponibile negli anelli di ricezione Veloce e Skip Ahead, presenta miglioramenti al Task manager di Windows 10, con l'aggiunta del tipo di disco in esecuzione nella scheda Prestazioni. Tutto elencato nel Changelog ufficiale riportato di seguito.

Windows 10 20H1 - Build 18898 | Novità

Il tipo di disco ora è visibile nella scheda Prestazioni di Task Manager

Una piccola, ma forse comoda modifica: ora potrai vedere il tipo di disco (ad es. SSD) per ogni disco elencato nella scheda delle prestazioni di Task Manager. Ciò è particolarmente utile nei casi in cui sono elencati più dischi, in modo da poter distinguere tra loro.


Modifiche generali, miglioramenti e correzioni per PC

  • Abbiamo risolto un problema che causava un arresto anomalo del DWM nelle ultime build.
  • Abbiamo sistemato un problema di pcshell.dll nelle build recenti causando un arresto anomalo di explorer.exe.
  • Abbiamo risolto un problema in cui le impostazioni IME giapponesi aggiornate non sarebbero mai state applicate in alcune app desktop bridge, il che potrebbe comportare la visualizzazione di candidati alla previsione anche dopo che erano stati disabilitati nelle impostazioni IME. Per coloro che ne sono già stati influenzati, dovrai ripristinare l'app Impostazioni> App> > Opzioni avanzate> Ripristina prima di visualizzare i risultati di questa correzione.

Problemi noti

  • C'è stato un problema con le versioni precedenti del software anti-cheat utilizzato con i giochi in cui, dopo l'aggiornamento alle ultime build di Insider Preview 19H1, i PC potrebbero subire arresti anomali. Stiamo collaborando con i partner per l'aggiornamento del software con una correzione e la maggior parte dei giochi ha rilasciato patch per impedire che il PC riscontri questo problema. Per ridurre al minimo la possibilità di incorrere in questo problema, assicurati di eseguire l'ultima versione dei tuoi giochi prima di tentare di aggiornare il sistema operativo. Stiamo anche lavorando con gli sviluppatori anti-cheat e di giochi per risolvere problemi simili che potrebbero sorgere con le build di 20H1 Insider Preview e lavoreremo per minimizzare la probabilità di questi problemi in futuro.
  • Alcuni lettori di schede SD Realtek non funzionano correttamente. Stiamo esaminando il problema.
  • Se si utilizza il desktop remoto per connettersi a una VM di sessione avanzata, i risultati della ricerca sulla barra delle applicazioni non saranno visibili (solo un'area scura) finché non si riavvia searchui.exe.
  • Stiamo esaminando i rapporti che su determinati dispositivi, se l'avvio rapido è abilitato, la luce notturna non si accende fino a dopo il riavvio. (Nota: il problema si verifica in caso di riavvio "a freddo" o spegnimento / accensione. Per ovviare al problema, se la luce notturna non si accende, utilizzare Start> Alimentazione> Riavvia.)
  • C'è un notevole ritardo durante il trascinamento di emoji e pannelli di dettatura.
  • Protezione contro le manomissioni potrebbe essere disattivata in Windows Security dopo l'aggiornamento a questa build. Puoi riaccenderlo.
  • Alcune funzioni nel menu Start e in Tutte le app non sono localizzate in lingue come FR-FR, RU-RU e ZH-CN.
  • Nelle impostazioni di accesso facilitato, la selezione di un filtro colore potrebbe non avere effetto immediatamente a meno che l'opzione dei filtri di colore non venga disattivata e riaccesa.
  • La finestra del candidato IME per IME dell'Asia orientale (cinese semplificato, cinese tradizionale e IME giapponese) potrebbe non essere aperta a volte. Stiamo esaminando il problema. Nel frattempo, andare a Task Manager e terminare l'attività "WindowsInternal.ComposableShell.Experiences.TextInput.InputApp.exe" dalla scheda Dettagli dovrebbe sbloccarti se riscontri questo problema.
  • Siamo a conoscenza di un problema con l'IME di Bopomofo in cui la larghezza del carattere viene improvvisamente modificata in Larghezza intera da metà larghezza e sta esaminando.

Problemi noti per gli sviluppatori

  • Se si installano build dall'anello veloce e si passa all'anello lento o all'anteprima di rilascio, il contenuto facoltativo come l'attivazione della modalità sviluppatore avrà esito negativo. Dovrai rimanere nell'anello veloce per aggiungere/installare/abilitare contenuti opzionali. Questo perché i contenuti opzionali verranno installati solo su build approvate per anelli specifici.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License