[#Build2019] Fluent Design anche su Android, iOS e Web




Microsoft abilita la possibilità per gli sviluppatori di integrare elementi del proprio linguaggio stilistico anche fuori da Windows 10.

Fluent-Design-Android-iOS-Web
Nel corso del Day 1 di Microsoft Build 2019 Conference, Microsoft ha annunciato modalità di integrazione ed implementazione di elementi in Fluent Design su piattaforme diverse da Windows 10 a beneficio di sviluppatori che vorranno farne uso.

Non solo ogni area del Sistema operativo Microsoft, dunque, ma Fluent Design anche nelle altre piattaforme e sul Web, per applicazioni che potranno contare su elementi estetici e funzionali di sicuro impatto, ampiamente collaudate da anni di sviluppo ed affinamento in Windows 10.

Sono attivi da oggi una nuova pagina web e un nuovo Sito internet per osservare tecniche di implementazione di Fluent Design su Android, iOS, Web e PWA, presentando anche il nuovo elemento UI Fabric.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License