Prima build di Windows 10 Redstone 5 disponibile in Slow Ring



Microsoft rilascia agli utenti iscritti al canale di ricezione Lento la prima compilazione di Redstone 5, con le 'vecchie' modalità.

Redstone-5-slow-ring
Come vi avevo anticipato lo scorso 24 giugno, Microsoft, da qualche ora, ha reso disponibile la prima build di Windows 10 Redstone 5 in Slow Ring, a beneficio degli Insider iscritti al canale 'più sicuro' del circuito, fermi dalla fine di aprile con la ricezione di nuove feature.

Le considerazioni che avevo fatto nell'articolo Che fine ha fatto il Programma Insider di Windows 10? trovano un'ulteriore conferma da questo rilascio, visto che la build resa disponibile nel circuito Lento è la 17692.1004, compilazione obsoleta per Fast Ring e Skip Ahead, dove siamo alla build 17704. Dunque, niente aggiornamento del programma con nuove modalità di distribuzione delle build in Slow Ring, realmente nuove e fixate, ma vecchie modalità di distribuzione che rendono la parmanenza nel circuito ambigua e con poco senso, se si resta in Slow Ring.

Per capire di cosa sto parlando, rileggetevi l'articolo dello scorso 8 maggio: Build Insider di Windows 10 Redstone 5 in arrivo con più frequenza nell'anello Lento del circuito.

Tornando alla prima build di Redstone 5 disponibile in Slow Ring, la 17692.1004 contiene le novità che abbiamo illustrato in maniera completa nell'articolo dedicato (introduzione della tastiera SwiftKey come in Android e iOS in primis), con un aggiornamento qualitativo che fixa diversi bug, elencati di seguito:
  • Risolto il problema relativo al blocco della schermata di accesso in un ciclo quando il metodo di accesso attivo è impostato su Password immagine.
  • Risolto il problema relativo alla violazione della riproduzione di video DRM in Microsoft Edge da siti Web come Netflix.
  • Risolto il problema per cui le impostazioni della tastiera trovate in "Accesso facilitato" mancavano del testo e dei valori visibili nelle due caselle combinate.
  • Migliorata l'affidabilità e le prestazioni per l'avvio di Start.

Dunque, se siete in Slow Ring, recatevi in Windows Update ed effettuare una Verifica disponibilità aggiornamenti per passare (finalmente) da Redstone 4 a Redstone 5.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License