Il Pannello Emoji di Chrome è ora disponibile su Windows



Con la versione 68, il browser di casa Google consente di abilitare il nuovo Pannello Emoji anche in dispositivi Windows.

Pannello-Emoji-Chrome-Windows
Annunciato con la versione 67, rilasciata lo scorso 30 maggio, ma nun attivabile nei dispositivi Windows, il Pannello Emoji integrato in Google Chrome è finalmente disponibile anche nei Sistemi operativi della casa di Redmond, a partire dalla versione 68 del browser di BigG, rilasciata da poche ore nel canale stabile.

Non attivo di default, il Pannello Emoji va abilitato nella pagina Esperimenti di Chrome.
Ecco come procedere.

Come abilitare il Pannello Emoji di Chrome su Windows

Copiate/incollate il seguente percorso nella barra degli indirizzi di Google Chrome e date Invio:
chrome://flags/#enable-emoji-context-menu
Sarete subito indirizzati alla voce corrispondente, già evidenziata, per abilitare la funzionalità.
Espandete il menu a tendina presente sulla destra di Emoji Contex Menu e scegliete Enabled.

Abilita-Pannello-Emoji-Chrome-Windows
Vi comparirà, in basso, il solito avviso Le modifiche verranno applicate al prossimo riavvio di Google Chrome, con il tasto Relaunch Now (Riavvia ora) sulla destra. Cliccate su Relaunch Now e il gioco è fatto (le schede aperte saranno salvate e correttamente ripristinate al riavvio).

Come utilizzare il Pannello Emoji di Chrome su Windows

Il Pannello Emoji integrato in Google Chrome è il medesimo presente in Windows 10 dalla versione 1803 (fuori dagli USA), attivato dagli utenti di HTNovo già da Fall Creators Update (anche in Italia).

Abilitarlo e utilizzarlo con Google Chrome è consigliabile per la sua immediatezza e semplicità di apertura. Basta posizionare il cursore in uno spazio di digitazione, infatti, cliccare con il destro del mouse e scegliere la nuova voce Emoji, nel menu contestuale.

Tasto-Emoji-Chrome-Windows
Una sola mano e due click, dunque, per aprirlo, senza considerare che, il più delle volte, la combinazione di tasti Win + ., necessaria per l'apertura dello stesso Pannello Emoji in Windows 10, va ripetuta una seconda volta, causa un'ottimizzazione non ancora ultimata da Microsoft per il corretto funzionamento.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License