Segnala siti non sicuri con Microsoft Edge Chromium-based






Microsoft aggiunge un'opzione per segnalare siti sospetti direttamente nelle Impostazioni del nuovo browser basato su Chromium.

Siti-non-sicuri-microsoft-edge
Microsoft continua nel lavoro di perfezionamento del nuovo browser basato sull'open-source Chromium, in attesa del rilascio delle prime versioni stabili che arriveranno a breve in sostituzione del vecchio Edge (EdgeHTML) a partire dalle pre-release di Windows 10.
Nel canale di distribuzione Canary, Microsoft Edge compie un balzo e arriva alla versione 77.0.189.1.
I nuovi aggiornamenti hanno introdotto una nuova voce nelle Impostazioni del browser che consente di segnalare direttamente un sito Web sospetto, ritenuto non sicuro o con presenza di tecnologie per attività di Phishing.

In Settings and more > Help and feedback, è adesso presente la nuova voce - con simbolo di pericolo corrispondente - Report unsafe site.

Cliccandoci, si aprirà l'apposita pagina per inviare un feedback protetto via server da tecnologia smartscreen a Microsoft. È possibile indicare un sito come sicuro così come spuntare l'opzione che indica la pericolosità presunta della pagina in cui ci si trova.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License