Opera Touch è il nuovo browser per Android e iOS | Video




Il team di Opera continua a proporre soluzioni innovative per la navigazione online anche da mobile, con una nuova versione del suo browser ottimizzata per gli smartphone.

Opera-Touch
Opera presenta Touch, la nuova versione del software per la navigazione mobile, disponibile per dispositivi Android e, prossimamente, iOS.


Opera Touch è la più grande innovazione del team di sviluppo cino/norvegese dopo l'introduzione del software desktop Neon, risalente ormai a un anno e mezzo fa.

La nuova App mobile è stata pensata per venire incontro agli utenti, in possesso di dispositivi con schermi di diagonale sempre maggiore, impossibile da utilizzare con una sola mano, come accadeva sino a qualche stagione fa. Navigando con Touch, invece, si può tornare ad eseguire tutte le funcioni del browser su smartphone con il pollice della mano utilizzata per reggere il device.
La schermata iniziale di Opera Touch e l'innovativo Fast Action Button consentono di accedere rapidamente e con una sola mano a tutte le funzioni del browser tramite swipe e gesture: ricerca (testuale e vocale), pagine recenti, scansione codici QR con un tool apposito, ricarica pagina.

Ma Opera Touch è anche pienamente in sincronia con Opera desktop 52, aggiornato nelle stesse ore del lancio del nuovo software mobile. Introdotto in entrambi i browser il nuovo tasto Flow che da accesso ad un'area nella quale vengono salvate, visualizzate e rese accessibili tutte le pagine visitate dall'utente su tutti i dispositivi posseduti, PC, tablet e smartphone. Opera garantisce privacy e sicurezza proteggendo tutti i dati scambiati tramite Flow con crittografia end-to-end.

Opera-Opera-Touch
L'abbinamento per la sincronizzazione fra device avviene tramite scansione di codice QR.


Opera desktop introduce anche una nuova modalità per la ricerca istantanea, accessibile in qualsiasi momento con il nuovo tasto specifico o la combinazione di tasti Alt + Spazio, in grado di mostrare rapidamente pagine in linea con le proprie preferenze e la propria cronologia di navigazione, iniziando a cercare e visualizzare risultati già durante la digitazione. Inoltre, il nuovo tasto Tabs (anche Ctrl + Spazio) consente di accedere immediatamente a pagine visitate in passato.

Ricerca-Tabs
Come detto, gli utenti iOS dovranno attendere ancora qualche tempo per provare la nuova app, mentre se siste in possesso di dispositivi Android potete scaricare Opera Touch direttamente da Play Store.

Opera desktop, come al solito, è disponibile al download dal Sito ufficiale e, se è già in esecuzione, si agggiornerà automaticamente su Windows, macOS e Linux.
Fonte: Opera blogs
Articolo di HTNovo
Creative Commons License