Faceblock: non utilizzate servizi Facebook per 24 ore



Boicottare Facebook e servizi annessi per 24 ore è l'iniziativa di un gruppo di utenti promossa per il giorno che vedrà Zuckerberg testiminiare al Congresso USA.

Faceblock
Faceblock invita tutti a non utilizzare i servizi dell'azienda co-fondata da Mark Zuckerberg a partire dalla mezzanotte del prossimo 11 aprile sino alle 23.59 dello stesso giorno.
Faceblock-HTN
In pratica, 24 ore di stop a Facebook, Messenger, WhatsApp, Instagram per dare un segnale di forte malcontento a tutto il Consiglio di amministrazione della piattaforma con sede a Palo Alto, proprio nelle ore che vedranno il CEO testimoniare e rispondere alle domande del Congresso americano sulle note vicende esplose con il caso Cambridge Analytica e scoperte/dichiarazioni seguenti che continuano ad arricchire di inediti dettagli tutto lo scandalo #facebookgate.

L'iniziativa è stata promossa con un'apposita pagina sul Social Network e sta assumendo rilevanza internazionale dopo un Articolo illustrativo di TheGuardian dall'emblematico titolo La campagna Faceblock invita gli utenti a boicottare Facebook per un giorno.

Dubitiamo che Faceblock avrà successo, vista la diffusione e il massicio utilizzo quotidiano dei vari servizi dell'azienda americana, anche se rappresenta un'ulteriore conferma di come l'opinione pubblica non sia rimasta indifferente a ciò che sta emergendo in queste settimane.
Via: HDblog
Articolo di HTNovo
Creative Commons License