Il nuovo Microsoft Edge Chromium-based è in arrivo




Microsoft conferma la volontà di rilasciare la prima anteprima della nuova versione desktop del browser di Windows 10 in un'app separata dalle build Insider del Sistema operativo.

Nuovo-Microsoft-Edge
È passato un po' di tempo dallo storico annuncio con il quale Joe Belfiore ci informava della decisione di Microsoft di abbracciare il progetto open-source Chromium per spingere la nuova versione del browser di Windows 10, Microsoft Edge, con solo qualche piccola aggiunta riguardo il supporto alle estensioni arrivata nei giorni successivi al post ufficiale pubblicato sul blog aziendale.

Come ricorderete, Microsoft comunicò che le prime compilazioni d'anteprima del nuovo Edge Chromium-based sarebbero state rilasciate all'inizio del 2019, con la possibilità per gli utenti interessati di pre-registrarsi al Programma Insider specifico, già subito dopo l'annuncio di Belfiore.

Eravamo ancora nel 2018. Siamo arrivati a febbraio 2019 e nessuna novità ufficiale è stata più comunicata da Microsoft. In molti pensavamo che il nuovo Edge sarebbe stato già disponibile con le compilazioni del nuovo anno di Windows 10 19H1, per arrivare poi ed in breve tempo ad avere la possibilità di download separato (anche per Windows 8 o macOS), così come promesso da Microsoft.

Nel nostro recente post su situazione e prospettive di Windows 10 versioni 1903 e 1909, abbiamo dato per certo il nuovo Edge presente nelle build del ramo di sviluppo 19H2 (Vanadium), disponibile a partire dalle prossime settimane nel canale Skip Ahead del circuito Insider.

Sensazioni, più che previsioni. Come detto nei giorni scorsi, tutto allo stato attuale delle cose.

Un intervento registrato qualche giorno fa (29 gennaio) da parte di un ingegnere Microsoft su Reddit, tuttavia, torna a dare un po' di ossigeno alle speranze di vedere molto presto la disponibilità del download della nuova versione (anteprima) di Edge:
Stiamo lavorando per ottenere l'anteprima il più presto possibile - "inizio 2019" è ancora l'idea, ma vogliamo essere sicuri che la prima anteprima sia una grande esperienza, quindi non siamo ancora pronti a dedicarci a qualcosa di più specifico di quello che conoscete. Rimanete sintonizzati! 
Non possiamo ancora impegnarci nel dare un tempismo specifico, ma intendiamo rendere Edge disponibile come download separato, in modo da poter decidere se installare o meno le versioni Insider di Windows.
Dunque, 'inizio 2019 è ancora la nostra idea', dice Microsoft.
Il nuovo Microsoft Edge Chromium-based è in arrivo, non sappiamo ancora di preciso quando né come, ma sarà sicuramente molto presto.
Restate in ascolto!
Articolo di HTNovo
Creative Commons License