Top Nav

Tinder consente di condividere i profili (degli altri) ovunque

mar 31, 2021

Nuova opzione aggiunta silenziosamente nell'app.

Tinder consente di condividere i profili (degli altri) ovunque

Tinder ha aggiunto un paio di nuove possibilità al suo sevizio di incontri al buio che potrebbe far storcere il naso alla maggioranza degli utenti per questioni legate alla privacy.

Con un aggiornamento disponibile via server sulle app mobile per Android e iOS, non ancora su browser Web o PWA, senza quindi bisogno una nuova versione del software, adesso Tinder consente di condividere i profili (degli altri) ovunque, grazie ad un nuovo menu ellissi (tre puntini) posto in alto a sinistra di ogni foto degli utenti, nel quale sono presenti anche le voci Visualizza profilo o Segnala.

Tinder consente di condividere i profili (degli altri) ovunque

Cliccando su Condividi profilo, si apre il menu di condivisione dal quale è possibile scegliere l'app o il servizio (compresi quelli di posta elettronica) sul quale condividere il profilo dell'ignaro utente.

In pratica, senza saperlo, chiunque può trovarsi condiviso il proprio profilo Tinder su Facebook, WhatsApp, Instagram, Twitter o qualsiasi altro social installato come app nello smartphone.

Non c'è alcuna possibilità di disabilitare l'opzione per il proprio account nelle Impostazioni dell'app.

Il bello è che si può condividere il profilo di chiunque ma non il proprio. Nelle Impostazioni di Tinder, infatti, c'è solamente la voce per condividere Tinder stesso.

Tinder consente di condividere i profili (degli altri) ovunque


L'altra novità citata sopra riguarda la possibilità di poter effettuare liberamente screenshot a qualsiasi sezione dell'app, comprese foto e info dei profili di ogni iscritto.

Insomma, dopo alcune scelte a favore della sicurezza degli utenti, adesso Tinder implementa funzionalità che difficilmente raccoglieranno il favore dei più, visto il limitato controllo delle proprie informazioni che possono circolare liberamente sul Web. 

Voi cosa ne pensate? Lasciate pure un commento qui in basso!

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio