Nuovo PC Windows 10? Ecco cosa fare per iniziare bene.



I primi passi e le Impostazioni essenziali per chi ha ricevuto per la prima volta un dispositivo con il nuovo Sistema operativo Microsoft.

Nuovo-PC-Windows-10-cosa-fare-iniziare-bene
Nelle scorse ore avete ricevuto o vi siete concessi come regalo un nuovo Notebook o Desktop Windows 10 e vi trovate un po' spaesati perché è la prima volta che utilizzate un device con l'ultimo Windows? Niente paura, siete nel posto giusto per conoscere tutto sul nuovo Sistema operativo Microsoft e partire al meglio con il vostro nuovo  PC!

Se provenite da Windows 8 siete già avvantaggiati perché molti fattori sono comuni a Windows 10; discorso un po' diverso se utilizzavate un PC con Windows 7 o precedenti perché le cose sono cambiate parecchio nel corso di questi ultimi anni. Ma niente panico; Windows 10 è familiare, come recitava il primo slogan durante il lancio, ed è semplice da utilizzare e far rendere al meglio. Per chiunque, con qualsiasi capacità o grado di preparazione. E per tutte le esigenze.

Passata l'euforia e l'emozione, dopo aver scartato il vostro pacco regalo e collegato il dispositivo alla corrente, la prima cosa che vi consiglio di fare, dopo l'accensione, è disintallare l'eventuale Antivirus di terze parti che solitamente viene preinstallato (con licenza gratuita limitata) dal produttore del dispositivo per accordi commerciali con i brand più famosi di software deputati alla protezione dei PC. Non stiamo qui a ripetere motivazioni e modalità, visto che ho pubblicato, sia su HTNovo che su Sito Ufficiale Microsoft, ampi articoli che spiegano nel dettaglio tutto quanto.

Disinstallato l'Antivirus non Microsoft, Windows Defender Security Center dovrebbe essere regolarmente attivato e funzionante. Windows 10 offre una protezione integrata e gratuita che provvede costantemente a monitorare il vostro dispositivo mantenendolo sicuro e al riparo da qualsiasi minaccia.

Pc-Windows-10-Protetto
Per verificare ed eventualmente settare tutte le Impostazioni di sicurezza, consultate la nostra ampia e dettagliata Sezione dedicata.

Windows 10 esprime il massimo del suo potenziale se effettuate l'Accesso con un Account Microsoft. Con un unico account potrete usufruire di tutti i servizi ed utilizzare tutte le applicazioni di Sistema, sincronizzare tutte le Impostazioni fra dispositivi diversi che utilizzano il medesimo account, salvare, importare ed esportare dati sul cloud utilizzando OneDrive, utile per trasferire contenuti da un vecchio device al vostro nuovo PC Windows 10.

Per sapere tutto su Microsoft Account e il suo utilizzo, come la gestione delle password o l'associazione della vostra Licenza di Windows 10 con l'account stesso, visitate la nostra ampia Sezione dedicata.

Dopo aver effettuato l'accesso a Windows 10 con il vostro Account Outlook, provvedete ad impostare Cortana, l'assistente digitale Microsoft, utile a creare promemoria, effettuare ricerche in Windows e nel Web, darvi suggerimenti, inviarvi notifiche fra dispositivi diversi.
Grazie al vostro Account Microsoft,  potete accedere al Microsoft Store e scegliere fra le oltre 20.000 applicazioni presenti quelle che più fanno al caso vostro per l'utilizzo del vostro nuovo PC Windows 10. Scaricare ed utilizzare App UWP presenti nello Store è semplice e veloce. Cliccate sull'icona dello Store, nella barra delle applicazioni, per aprire il negozio digitale Microsoft, navigate fra le varie sezioni e individuate le applicazioni che vorrete utilizzare. Cliccate sulla relativa voce, quindi sul tasto Ottieni. Partirà il download, seguito dall'installazione dell'app e da una notifica che riceverete nel Centro operativo che vi informerà dell'avvenuto completamento dell'operazione con la comparsa di un tasto che potrete cliccare per avviare ed iniziare ad utilizzare l'app appena ottenuta.

A questo punto, potete aggiungere le applicazioni che avete scaricato al Menu Start di Windows 10 ed organizzarlo al meglio e secondo le vostre esigenze, per avere tutto a portata di click.

Windows 10, oltre ad essere semplice da utilizzare, non ha bisogno di azioni manuali per la sua corretta manutenzione ed ottimizzazione. Il Sistema, infatti, è dotato di Manutenzione Automatica che provvede, costantemente, in background e con un bassissimo impatto sulle prestazioni, a mantenere il dispositivo in salute, efficiente e sempre aggiornato.

Per iniziare bene con il vostro nuovo PC Windows 10, a questo punto, potete dare uno sguardo a tutte le Impostazioni di manutenzione e aggiornamento del vostro dispositivo, leggendo l'articolo evidenziato di seguito.

Per navigare in Internet, Windows 10 consiglia di utilizzare il browser preinstallato, Microsoft Edge. App Universal Windows Platform, Edge è un software moderno, veloce, leggero e che consuma meno risorse degli altri programmi, collegato a Cortana e al vostro Account Microsoft, con aspetto e design in linea con il resto del Sistema.

Ovviamente, potete accompagnare Edge con il download di altri browser ed impostare come predefinito quello al quale siete abituati. Chrome, Firefox, Opera o Vivaldi sono tutti software compatibili e ottimizzati per l'utilizzo quotidiano sul nuovo Sistema operativo Microsoft.

Ovviamente, in Windows 10, è ancora presente il buon, vecchio Internet Explorer, storico browser di casa Redmond. Microsoft rende ancora disponibile Explorer per ovviare a problemi di compatibilità con Edge di siti internet non ancora conformi agli ultimi standard Web.
Trovate Internet Explorer nell'elenco Tutte le App, cliccando sul tasto Start, sotto la voce Accessori Windows.

Mettendo in pratica tutti i suggerimenti contenuti in questo Post e in quelli linkati fra le righe, avrete posto le basi per utilizzare al meglio e mantenere protetto ed in salute il vostro nuovo PC Windows 10.

Per continuare a rendere la situazione ottimale, aggiungete ai preferiti HTNovo e la Sezione Tutto su Windows 10, con centinaia di guide, trucchi e suggerimenti per ottenere sempre il massimo dal vostro Sistema operativo.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License