Top Nav

Microsoft invia mail agli Insider con PC non idonei ad eseguire Windows 11

set 2, 2021

Vogliono proprio che tu torni a Windows 10.

Microsoft invia mail agli Insider con PC non idonei ad eseguire Windows 11
Dopo le mail relative all'arrivo delle tanto attese Build di Windows 11 Nickel (previsto per il rilascio pubblico nel 2022) e i diversi avvenimenti dei giorni scorsi riguardo chiarimenti (?) sui requisiti minimi e i nuovi messaggi di avviso nei canali Dev e Beta del circuito Insider, Microsoft insiste ed invia mail ai possesori di PC non idonei che stanno eseguendo Windows 11 Versione 21H2 informandoli di quanto già sappiamo ed invitandoli caldamente ad eseguire un rollback dei loro dispositivi a Windows 10, visto che non otterranno più nuove Build di sviluppo ma solamente aggiornamenti cumulativi e di sicurezza.

Microsoft invia mail agli Insider con PC non idonei ad eseguire Windows 11

Questi PC non soddisfano i requisiti hardware minimi per l'anteprima delle build di Windows 11 e in futuro non riceveranno le nuove build di Windows 11 Insider Preview da Dev Channel.

Sulla base dei nostri dati, hai un PC a cui è stata data quell'eccezione. Questo PC deve eseguire un'installazione pulita su Windows 10 con i supporti (ISO) che forniamo e può quindi partecipare al canale Versioni di anteprima per visualizzare in anteprima gli aggiornamenti di Windows 10.

Ho già consigliato a chi vuole continuare con Windows 11 di restare tranquillamente nel circuito Insider e nel canale Dev con l'attuale installazione. Nei giorni della disponibilità ufficiale (5 ottobre il Day One), vedremo esattamente come procedere per proseguire in sicurezza con Windows 11 su qualsiasi PC. 

Fonte: Tom Warren
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio