Windows 10 Anniversary Update: arriva Redstone per tutti a Luglio



Windows 10 Anniversary Update: arriva Redstone per tutti a Luglio HTNovo

Fra gli annunci odierni di Microsoft, durante il primo giorno di Build 2016, conferenza che stiamo seguendo in diretta, da San Francisco, sulla nostra pagina dedicata, spicca l'ufficializzazione dell'arrivo del primo Major Update di Windows 10, contrassegnato dal nome in codice Redstone e facente parte del ramo di sviluppo RS1, che prenderà l'appellativo di Anniversary Update, per sottolinearne il rilascio ad un anno esatto dal lancio di Windows 10, datato 29 Luglio 2015.

Redstone, modifiche importanti 2

A Luglio 2016 avremo, gratuitamente per tutti i possessori di Windows 10 TH2, l'Upgrade alla versione più avanzata del Sistema operativo, con modifiche importanti riguardanti il Centro operativo, con notifiche in stile Card, Cortana, sempre più integrato, Continuum anche su monitor PC, Windows Hello molto migliorato, Windows Ink che permetterà un utilizzo più smart della penna su desktop e applicazioni quali Office o Mappe, con il riconoscimento di appunti e tipi di scrittura, dando la possibilità di disegnare o scrivere parole chiave memorizzate da Cortana che prenderà nota e creerà promemoria ad hoc per l'utente automaticamente. Windows 10 Redstone, con l'Anniversary Update, darà la possibilità di effettuare e ricevere chiamate direttamente dal Sistema operativo.

Redstone, modifiche importanti HTNovo

Arriverà anche il riconoscimento biometrico per Edge, con il quale sarà possibile autenticarsi sul Web senza password, ma utilizzando scanner d'impronte digitali o riconoscimento dell'iride.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License