Come rimuovere Virus difficili dal Pc con Windows Defender Offline



Su Pc con Windows 10, Windows 8.1 e precedenti
Nell'ultima Build di Windows 10 Redstone compilata dagli sviluppatori di Redmond del ramo RS1 del nuovo Sistema operativo, c'è l'inserimento della funzionalità Windows Defender Offline che consente di eliminare dal Pc Virus particolarmente difficili da rimuovere con le normali impostazioni di scansione e sicurezza, che hanno infettato parti di software rilevanti in maniera subdola e di difficile individuazione e magari anche i file di ripristino, rendendo vano anche l'eventuale tentativo di reinstallazione del Sistema operativo al fine di ristabilirne le corrette configurazioni.
La scansione con Windows Defender Offline è importante per eliminare definitivamente Virus, Malware e Rootkit o altro genere di codice maligno, in quanto esegue l'analisi totale del Sistema con tutte le sue parti non attive, virus compresi, che non possono nascondersi o attivare processi per non essere identificati.

In attesa che Redstone venga rilasciato in versione stabile, è possibile utilizzare Windows Defender Offline sui Pc con Windows 10, Windows 8.1 e precedenti, semplicemente creando un'unità avviabile, Pendrive, DVD o anche un file ISO nel disco rigido, tramite download da Sito Microsoft.

Procuratevi, quindi, un supporto da almeno 1 GB di capacità (la chiavetta o il DVD verranno comunque formattati) e scaricate Windows Defender Offline da uno dei due link di seguito, a seconda dell'architettura, 32-bit o 64-bit, del vostro dispositivo:


Terminato il download, doppio click sull'eseguibile 32.exe o 64.exe per avviare la procedura guidata di creazione del supporto e cliccate su Avanti.

Scegliete, nella finestra successiva, dopo aver accettato i classici termini di utilizzo, il supporto di destinazione, CD o DVD, USB Flash drive, o ISO.

Come rimuovere Virus difficili dal Pc con Windows Defender Offline

Collegate l'Unità scelta, se Pendrive o DVD, aprite il menu a tendina, nella finestra successiva che vi indicherà di scegliere fra i dispositivi collegati, scegliete quello corretto, cliccate su Avanti, quindi ancora su Avanti all'avviso che l'unità scelta verrà formattata.
A questo punto, verranno scaricati i file veri e propri della funzionalità, con l'avanzamento del download e le indicazioni di ciò che sta avvenendo, nella successiva finestra.

Come rimuovere Virus difficili dal Pc con Windows Defender Offline

Al termine, cliccate su Fine per chiudere la procedura guidata.

A questo punto siete pronti per procedere ad una scansione completa del Pc con Windows Defender Offline e rimuovere del tutto Virus difficili che vi hanno fatto visita.

Prima, però, se avete scelto come supporto fisico una Chiavetta o un CD - DVD, dovete impostare il Bios in maniera che si avvii con il supporto che avete creato, opportunamente inserito.
A seconda del modello di Pc che avete in uso, premete la combinazione di tasti che vi consente di entrare nel Bios. 
In genere, ma documentatevi bene sul sito del vostro produttore, per entrare nel Bios, bisogna avviare il Pc e premere, alla comparsa del logo del Produttore, prima dell'avvio di Windows, il tasto F2, o F1, o F3, F10, F12 o ESC o CANC.
Entrati nel Bios, nel Menu Priorità di Avvio (Boot), impostate come prima opzione la voce USB o CD/DVD, salvate e uscite (in genere premendo F10).

A questo punto il vostro Pc si riavvierà con tutti i task chiusi e con il solo Windows Defender Offline che inizierà il suo lavoro di scansione, che, a seconda dei casi, potrà durare anche più di un'ora.

Eliminare Virus difficili

Terminata la scansione, chiudete la finestra del programma, rimuovete l'unità precedentemente creata e il Pc si riavvierà normalmente, privo di qualsiasi infezione.
Ovviamente, il procedimento che vi ho illustrato per creare un supporto avviabile con Windows Defender Offline andrebbe ripetuto ogni volta si ha le necessità di rimuovere virus difficili, o presunti tali, ripetendo il download dai link che vi ho postato, per avere sempre tutte le ultime definizioni aggiornate.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License