Windows 10 20H1 - Build 19013 | Novità






Nuova pre-release del primo step di sviluppo del 2020 di Windows 10 resa disponibile da Microsoft per gli iscritti al Programma Insider.

Windows-10-20H1-Build-19013
Ad una settimana dal precedente rilascio e a qualche ora dalla comunicazione dell'approssimarsi del termine dello sviluppo, Windows 10 20H1 ottiene una nuova Build nell'anello di ricezione Veloce del circuito Insider. Tutte le novità e i miglioramenti descritti di seguito.

Windows 10 20H1 - Build 19013

Più kaomoji

Come alcuni di voi sapranno, con Windows 10 versione 1903, abbiamo aggiornato la nostra scorciatoia da tastiera WIN + (Period) / WIN + (Semicolon) per includere non solo emoji, ma per contenere anche kaomoji e caratteri speciali. Cosa sono i kaomoji? Fondamentalmente, sono volti con espressioni che puoi creare combinando vari personaggi, ad esempio potresti avere familiarità con la scrollata di spalle:

¯ \ _ (ツ) _ / ¯

[2:00 PM] Jennifer Gentleman In mostra la sezione kaomoji di WIN + Period.

In ogni caso, in base al tuo feedback, in questa build stiamo aggiornando la nostra lista kaomoji con alcuni altri preferiti, tra cui:
  • ヾ (⌐ ■ ■ _) ノ ♪
  • ლ (╹◡╹ლ)
  • (⊙_ ◎)
  • (͡ ~ ͜ʖ ͡ °)
  • ಠ_ರೃ
  • (∩ ^ o ^) ⊃━ ☆
  • /ᐠ.ꞈ.ᐟ \
E altro! Divertiti (❁´◡`❁)

Il sottosistema Windows per Linux (WSL) 2 ora rilascerà la memoria Linux inutilizzata sul tuo computer Windows

In precedenza, la memoria della macchina virtuale WSL 2 (VM) cresceva per soddisfare le esigenze del flusso di lavoro, ma non si riduceva quando la memoria non era più necessaria. Con questa modifica, poiché la memoria non è più utilizzata nella VM Linux, verrà liberata di nuovo su Windows, che si ridurrà di conseguenza nella dimensione della memoria.

Altri aggiornamenti per gli Insider

PowerToys v0.12 ora disponibile!

Abbiamo appena rilasciato la nostra versione 0.12 di PowerToys  su GitHub. Abbiamo ricevuto moltissimi feedback e suggerimenti dalla community e vogliamo ringraziare direttamente tutti.

Le nuove funzionalità includono una nuova eccezionale utility chiamata PowerRename , che semplifica la rinominazione in batch di un sacco di file, miglioramenti a FancyZones e supporto per Dark Mode.

GIF che mostra come utilizzare PowerRename per selezionare un gruppo di file e rinominarli in batch cercando e sostituendo determinate parole.

App Il tuo telefono: elevazione della funzione dello schermo del telefono rimuovendo la sua dipendenza dalla connessione Bluetooth

Insider di Windows, abbiamo ascoltato il tuo feedback sulla dipendenza della funzione dello schermo del telefono dalla connettività Bluetooth Low Energy. Per rispondere al tuo feedback, abbiamo stretto una stretta collaborazione con Samsung per offrirti un'esperienza più ottimizzata su tutti i PC Windows 10 rimuovendo la dipendenza dal ruolo periferico per lo schermo del telefono, che amplierà la portata complessiva di questa funzionalità.

Samsung Galaxy Note 10 è stato il primo dispositivo ad introdurre questa funzionalità ad agosto. Dopo una risposta positiva, abbiamo recentemente abilitato questa funzione su smartphone Samsung Galaxy Fold, S10, S10 + e S10e. Dovrai aggiornare i tuoi dispositivi Samsung supportati con il recente aggiornamento del software che abilita la funzione "Collegamento a Windows". Per continuare a offrire questa esperienza ad altri smartphone, stiamo espandendo il supporto di questa funzionalità agli smartphone Samsung Galaxy A30, A50 e A90 e continueremo ad aggiungere ulteriori dispositivi nei prossimi mesi.
Con la nuova esperienza in corso, rimuoveremo l'opzione di connettività Bluetooth, con effetto immediato. Se in precedenza ti stavi godendo lo schermo del telefono tramite Bluetooth e disponi di un modello di telefono che non supporta ancora il collegamento a Windows, il nodo dello schermo del telefono scomparirà automaticamente nell'app del telefono. Ti consigliamo di annullare l'abbinamento dei tuoi dispositivi andando alle impostazioni Bluetooth sia sul tuo PC che sul tuo telefono Android, in modo da non avere una connessione che non è più in uso.

Grazie per averci aiutato a perfezionare l'esperienza dello schermo del telefono finora!

Requisiti dello schermo del telefono:
  • Seleziona telefoni Android con Android 9.0 o versioni successive
  • PC con Windows 10 ottobre 2018 Aggiornamento o successivo
  • Il telefono Android deve essere acceso e collegato alla stessa rete del PC
È necessario un dispositivo supportato per utilizzare questa funzione:
  • Samsung Galaxy Fold
  • Samsung Galaxy Note 10 / Note 10+
  • Samsung Galaxy S10 / S10 + / S10e
  • Samsung Galaxy A30s / A50s / A90

Anteprima delle nuove funzionalità di DirectX 12

Nelle ultime build 20H1, è possibile visualizzare in anteprima le nuove funzionalità di DirectX 12, tra cui DirectX Raytracing tier 1.1, Mesh Shader e Sampler Feedback. In questo post del blog, il team di DirectX spiega quali sono ciascuna di queste funzionalità e come miglioreranno l'esperienza di gioco in Windows 10!

Modifiche, miglioramenti e correzioni generali per PC

  • Abbiamo risolto un problema che causava il salto dei frame, a partire da Build 19002, durante l'esecuzione di giochi e video a schermo intero.
  • Abbiamo risolto un problema per cui l'avvio di "Ripristina questo PC" con l'opzione di download nel cloud non funzionava quando avviato da Windows RE.
  • Abbiamo risolto un problema con la mancanza di app preinstallate (come Calcolatrice) e di altre app UWP dalla pagina App e funzionalità in Impostazioni.
  • Apprezziamo la tua pazienza mentre abbiamo lavorato sul nostro motore di sincronizzazione . A partire da questa build, la sincronizzazione di sfondi e temi è ora di nuovo funzionante.
  • Abbiamo risolto un problema che causava il ripristino imprevisto del Wi-Fi (spegnimento e riaccensione) frequente nei voli recenti.
  • Abbiamo risolto un problema per cui le Impostazioni Wi-Fi potevano rimanere bloccate dicendo Connessione, anche se il riquadro a comparsa della rete (correttamente) indicava che eri connesso.
  • Abbiamo risolto un problema per cui un aggiornamento temporaneamente sospeso avrebbe comportato la visualizzazione di un errore 0xc19001e1 nella cronologia di Windows Update.
  • Abbiamo risolto un problema per cui l'opzione del risultato della ricerca "Apri posizione" non funzionava se il risultato della ricerca era una cartella.
  • È stato risolto un problema per cui se si spostava la finestra di Cortana in determinati punti dello schermo e si chiudeva la finestra, l'animazione di minimizzazione non andava verso l'icona di Cortana sulla barra delle applicazioni.
  • Abbiamo risolto un problema con il risultato che File Explorer non veniva visualizzato correttamente a volte quando si utilizzavano più monitor con DPI diversi sul volo precedente.
  • Abbiamo risolto un problema per cui era possibile entrare in uno stato in cui non era possibile impostare lo stato attivo sulla casella di ricerca di Esplora file per digitare la query.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva comportare la scomparsa della miniatura dell'app quando si faceva clic con il pulsante destro del mouse in Visualizzazione attività.
  • È stato risolto un problema che poteva comportare la mancata visibilità del pulsante Invia messaggio in determinate notifiche quando si utilizza il Bianco a contrasto elevato.
  • Abbiamo risolto un problema per cui la notifica successiva a WIN + Shift + S poteva contenere uno spazio vuoto per lo screenshot (anziché visualizzarlo effettivamente).
  • Abbiamo risolto un problema che causava inaspettatamente che Resource Manager non mostrava alcuna attività del disco.
  • Abbiamo risolto un problema in cui, se si chiamava SUBST con un percorso che termina con un \, si darebbe un errore Path non trovato.
  • Abbiamo risolto una perdita di memoria con le app in esecuzione che hanno inviato ripetutamente chiamate per regolare la gamma .
  • Alcuni di voi hanno contattato il tentativo di spegnimento, vedendo un messaggio che diceva che un'app chiamata "G" stava impedendo l'arresto. Abbiamo esaminato e trovato un problema in cui le finestre relative a GDI + erano indicate solo come "G." Abbiamo risolto questo problema, quindi andando avanti, ora avranno il nome "Finestra GDI + ()", dove mostrerà il nome .exe dell'app usando GDI +.
  • Abbiamo risolto un problema che causava speechruntime.exe utilizzando una quantità inaspettatamente elevata di CPU sul volo precedente.
  • Abbiamo risolto un problema per cui i dispositivi Bluetooth potenzialmente non si riconnettevano come previsto dopo la chiusura, quindi riaprivano il coperchio del dispositivo per determinati dispositivi.
  • Abbiamo risolto un problema per cui Surface Dial non scorreva nelle build recenti se passavi a qualcosa di simile allo zoom e poi torna allo scorrimento.
  • Grazie Addetti ai lavori che hanno condiviso feedback sui miglioramenti apportati all'esperienza del tablet convertibile 2 in 1 di cui abbiamo discusso qui . Per il momento, stiamo tornando all'attuale esperienza nella vendita al dettaglio.
  • Abbiamo risolto un problema in cui il Narratore avrebbe talvolta segnalato il focus come pagina invece di segnalare il controllo focalizzato effettivo all'interno di Chrome.
  • Abbiamo risolto un problema per cui Narrator non iniziava automaticamente a leggere la pagina Web della guida dell'utente di Narrator e la pagina Web di YouTube.
  • Abbiamo corretto il comando "Next Table" del Narratore in modo che funzionasse in Excel.
  • Abbiamo risolto un problema per cui l'indicatore del cursore di testo era visibile nella parte superiore dell'immagine di sfondo della schermata di blocco.
  • Abbiamo risolto un problema per cui l'anteprima dell'indicatore del cursore di testo non veniva visualizzata correttamente in Impostazioni quando si utilizzava il tema scuro.
  • Abbiamo risolto un problema per cui quando si utilizzava il tema scuro, la finestra del candidato di previsione del testo della tastiera hardware era illeggibile a causa del testo nero su uno sfondo grigio scuro.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva provocare lo sfarfallio della tastiera touch durante l'introduzione delle emoji.
  • Abbiamo risolto un problema in cui venivano emessi segni di punteggiatura inglesi quando si utilizzavano gli IME Pinyin e Wubi cinesi, anche se la modalità di input era impostata sul cinese con le impostazioni IME predefinite. Grazie per il tuo feedback
  • Abbiamo risolto un problema per cui la larghezza dei caratteri alfanumerici dei caratteri quando si utilizza l'IME Bopomofo in cinese tradizionale cambiava inaspettatamente da metà larghezza a larghezza intera in alcuni campi di input. Grazie per averlo segnalato! Se ritieni che questo problema non sia stato completamente risolto nella nuova versione di Bopomofo IME, ti preghiamo di comunicarci il tuo feedback.
  • Abbiamo risolto un problema per cui, dopo aver eseguito correttamente l'aggiornamento a una nuova build, la pagina Impostazioni di Windows Update potrebbe aver mostrato la stessa build necessaria per l'installazione.
  • Abbiamo risolto un problema a causa del quale i driver opzionali non venivano installati.

Problemi noti

  • BattlEye e Microsoft hanno riscontrato problemi di incompatibilità dovuti a cambiamenti nel sistema operativo tra alcune build Insider Preview e alcune versioni del software anti-cheat BattlEye. Per salvaguardare gli addetti ai lavori che potrebbero avere queste versioni installate sul proprio PC, abbiamo applicato una sospensione di compatibilità su questi dispositivi dall'offerta di versioni interessate di Windows Insider Preview. Vedi questo articolo per i dettagli .
  • Abbiamo sentito che Impostazioni non è ancora disponibile al di fuori del lancio tramite l'URI (ms-settings :) per alcuni addetti ai lavori e stiamo indagando.
  • Se si utilizza la connessione desktop remoto e il PC di destinazione è su questa build, entro circa un'ora (se non prima), DWM potrebbe iniziare a bloccarsi e la finestra della sessione diventerà completamente nera, si verificheranno lampi neri o si potrebbe disconnettersi della sessione desktop remoto del tutto. Apprezziamo la tua pazienza.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License