Come configurare un account locale durante l'installazione di Windows 10






Microsoft rimuove la possibilità di accedere con account locale durante una nuova installazione di Windows 10 Home. Ecco come aggirare i nuovi paletti.

Come-configurare-account-locale-installazione-windows-10
A partire da Windows 10 versione 1903 (May 2019 Update) Microsoft ha eliminato la possibilità di creare un account locale durante la configurazione del Sistema in fase di nuova installazione.

A partire da Windows 8 e proseguendo sempre di più con ogni nuova versione di Windows 10, l'azienda di Redmond ha spinto con sempre maggior convinzione gli utenti ad accedere al Sistema utilizzando un account Microsoft, per questioni di sicurezza (Trova il mio dispositivo) e di massima possibilità di utilizzo di tutte le funzionalità e le caratteristiche a disposizione.
Per gli utenti di Windows 10 Home, creare un account locale in fase di configurazione è adesso impossibile, almeno con le normali impostazioni che si presentano nelle schermate preliminari.

Viene proposta, infatti, solamente l'opzione per accedere o creare un account Microsoft, al fine di continuare e completare la configurazione del Sistema operativo, senza tasti né opzioni alternative.

Account-Microsoft-accesso-installazione
A questa situazione che potrebbe non piacere a diverse categorie di utenti, come quasi sempre accade, c'è una soluzione, semplice e senza controindicazioni (almeno per il momento).

Configurare un account locale durante l'installazione di Windows 10

Per completare la configurazione del Sistema ed accedere direttamente con account locale durante una nuova installazione di Windows 10, basta disconnettere il dispositivo dalla rete internet.

Questo piccolo accorgimento costringerà Windows 10 a rinunciare all'obbligo di accesso da parte dell'utente con account Microsoft, riproponendo la schermata di configurazione di un account locale.

Se il device non è connesso, durante il processo di installazione, la schermata di configurazione di account Microsoft restituirà un errore se si tenta di procedere, mostrando quindi il tasto Salta, in basso a destra, che farà apparire la classica schermata per creare un account locale e proseguire nella configurazione di Windows 10, completando con successo la nuova installazione.

Naturalmente, resta valida la possibilità di accedere con account Microsoft per la configurazione e passare successivamente ad account locale, subito dopo, direttamente dalle Impostazioni di Windows > Account > Le tue info > Accedi con un account locale.

Per Come configurare un account locale durante l'installazione di Windows 10, questo è tutto.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License