Ecco il primo aggiornamento delle funzionalità per Windows 11 del 2024

feb 17, 2024

Scopri le ultimissime funzionalità e miglioramenti di Windows 11 disponibili con il rilascio del Moment Update di inizio primavera 2024.

Ecco il primo aggiornamento delle funzionalità per Windows 11 del 2024

Aggiornamento febbraio 17, 2024 - Come anticipato nella stesura originaria di questo articolo (a seguire), il primo aggiornamento delle funzionalità per Windows 11 del 2024 è adesso disponibile in Versione di anteprima (Release Preview) del circuito Insider. Maggiori dettagli qui.

Articolo originale - febbraio 07, 2024 - Microsoft si appresta a lanciare il prossimo aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 entro la fine di questo mese, noto internamente come Moment Update di febbraio 2024. Già disponibile nel canale Beta del Programma Insider da molto tempo, il nuovo pacchetto di file sarà in Versione di anteprima (Release Preview) nelle prossime settimane (tramite Windows Central), prima di essere lanciato nel canale stabile per tutti gli utenti che eseguono la versione 23H2 di Windows 11 il mese successivo.

Questo rilascio mira a introdurre modifiche rilevanti nel sistema operativo per garantire la conformità al Digital Markets Act (DMA) dell'Unione Europea, con un focus sulla riduzione delle dimensioni rispetto agli aggiornamenti precedenti.

L'aggiornamento Momento 5 (in realtà, Moment 1 per 23H2), presenta diverse miglioramenti per la quotidianità degli utenti. Ciò include l'introduzione della possibilità di inserire l'input penna direttamente in tutte le caselle di testo del Sistema, semplificando l'utilizzo delle penne digitali senza la necessità di pannelli di scrittura dedicati.

Ecco il primo aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 del 2024

In linea con le modifiche per conformarsi al DMA, Microsoft consente - a partire da questo primo aggiornamento delle funzionalità del 2024 per Windows 11 - di disinstallare alcune app fondamentali di Sistema, come Edge, Cortana (fuori supporto e non più utilizzabile), Fotocamera e Foto. Questa è la prima volta che il browser di casa Microsoft può essere disinstallato dalle comuni impostazioni, senza ricorso a manovre e script non supportati.

Altre novità includono miglioramenti alla condivisione nelle vicinanze, consentendo di assegnare nomi descrittivi ai dispositivi per una migliore identificazione durante la condivisione. Inoltre, l'aggiornamento di primavera 2024 implementa suggerimenti intelligenti basati sull'intelligenza artificiale nel menu Snap Layouts, semplificando e aumentando la disposizione delle app aperte.

Ecco il primo aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 del 2024

Nella Widgets Board, Microsoft introduce la possibilità di disabilitare l'integrazione di Microsoft News e rende la bacheca interoperabile con servizi di notizie di terze parti. Gli utenti possono personalizzare ulteriormente la loro esperienza decidendo se utilizzare solo i widget nella bacheca.

L'app Blocco note presenta un conteggio dei caratteri nella parte inferiore e una nuova scorciatoia "Modifica con Blocco note" nei menu contestuali (maggiori dettagli qui, in attesa dell'implementazione prossima dell'AI anche in questa app). Nel Microsoft Store, una nuova scheda "Arcade" offre giochi istantanei senza necessità di download, mentre l'integrazione di Windows 365 (un PC sul cloud accessibile da qualsiasi luogo) nel sistema operativo riceve ulteriori miglioramenti, inclusi nuovi pulsanti e una modalità dedicata.

Ecco il primo aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 del 2024

Miglioramenti e maggiori personalizzazioni, anche nelle dimensioni del layout, sono in arrivo anche per l'intelligenza artificiale integrata nel Sistema, Microsoft Copilot, ma continueranno a non essere disponibili per gli utenti dell'Unione Europea, a meno che non si aggirino le restrizioni.

Infine, Microsoft ha concentrato sforzi anche sull'accessibilità, rendendo Voice Access compatibile con più monitor e supportando più lingue. Voice Access introduce anche le "scorciatoie vocali", consentendo agli utenti di creare comandi personalizzati basati sulla voce.

In conclusione, il primo aggiornamento delle funzionalità per Windows 11 del 2024 offre una serie di miglioramenti che spaziano dalla facilità d'uso alla personalizzazione delle esperienze, mantenendo il sistema operativo all'avanguardia delle esigenze degli utenti Windows anche nel nuovo anno.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio