Top Nav

Addio agli smartphone LG

apr 5, 2021

Il colosso sudcoreano annuncia la chiusura della sua divisione mobile.

Addio agli smartphone LG

La notizia che rimbalza su tutte le testate hi-tech (e non solo) in questa Pasquetta 2021 è di quelle che hanno del clamoroso, anche se qualche avvisaglia - più o meno fondata - c'era già stata nei mesi scorsi.

Nonostante il 2020 abbia visto il brand fra i protagonisti del settore smartphone con la commercializzazione di più di un modello fra i più innovativi del momento (vedi Velvet o Wing) ma anche con il progetto del rollable, mostrato al CES 2021, LG comunica la chiusura della divisione mobile, effettiva a partire già dal prossimo 31 luglio.

Addio agli smartphone LG

Troppo forte la concorrenza dei sempre crescenti nuovi marchi cinesi e troppo incisivi i danni economici, logistici e di produzione causati dalla pandemia da nuovo Coronavirus; LG dice addio al settore smartphone per concentrarsi su nuovi obiettivi in altri ambiti delle moderna tecnologia.

La decisione strategica di LG di uscire dal settore della telefonia mobile incredibilmente competitivo consentirà all'azienda di concentrare le risorse in aree di crescita come componenti per veicoli elettrici, dispositivi connessi, case intelligenti, robotica, intelligenza artificiale e soluzioni business-to-business, nonché piattaforme e Servizi.

Andando avanti, LG continuerà a sfruttare la sua esperienza nel settore dei dispositivi mobili e sviluppare tecnologie legate alla mobilità come il 6G per rafforzare ulteriormente la competitività in altre aree di business. Le tecnologie di base sviluppate durante i due decenni di attività di business mobile di LG verranno mantenute e applicate ai prodotti esistenti e futuri.

Gli smartphone LG prodotti nell'ultimo biennio saranno ancora in vendita sino ad esaurimento scorte, mentre supporto e aggiornamenti software saranno disponibili ancora per un periodo limitato di tempo.

Non mancheremo di tenervi aggiornati anche su questa storia. Intanto, Buona Pasquetta a tutti!

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio