I copioni dell'informazione Microsoft | @Google (e non solo)



Mettiamo in evidenza questioni su contenuti copiati senza esplicito consenso dell'autore, Proprietario di Copyright.

copioni-informazione-Microsoft
HTNovo è un Blog online da poco più di due anni, con oltre 1070 Articoli pubblicati, con migliaia di visualizzazioni quotidiane e un numero non definibile di problemi risolti a milioni di utenti nel Mondo.
È un Sito totalmente gestito e mantenuto online da Jo Val, Moderatore e Autore Articoli in Microsoft Community. Jo Val ha piena facoltà di scrivere ciò che vuole in Siti con dominio microsoft.com, senza bisogno di revisioni o senza che nessuno, neanche Satya Nadella, CEO di Microsoft, possa obiettare o cambiare i contenuti dei propri scritti. Jo Val è un Autore stimato e riconosciuto ufficialmente da Microsoft come persona informata ed esperta per la divulgazione di tutto ciò che riguarda Windows e gli altri prodotti e servizi della casa di Redmond. In maniera ufficiale e con titoli pubblici.

I contenuti che Jo Val propone quotidianamente agli appassionati di tecnologia, in particolar modo dell'ecosistema Microsoft, hanno bisogno, anche il più semplice, di ore di lavoro, studio, dedizione, ricerca, elaborazione. E schiena piegata sulla scrivania del PC.

Questo Articolo è stato ispirato da un Post di My Social Web, un ottimo Blog che seguiamo, su argomenti SEO e scrittura online, che invita a denunciare violazioni ripetute di copyright: Questioni di Copyright: come scoraggiare chi copia i contenuti.

Ci siamo decisi a scriverlo per informare Google e gli utenti che ci seguono, dopo averlo fatto anche con i dovuti strumenti messi a disposizione dall'azienda di Mountain View per violazioni di copyright, inoltrando le dovute segnalazioni, tutte accolte positivamente, per segnalare il ripetuto comportamento scorretto di WindowsBlogItalia nei confronti di HTNovo.

Il blog in verde, con il quale Jo Val ha avuto modo di collaborare, firmando diversi Articoli, nei mesi passati, si ostina a copiare contenuti di HTNovo senza riconoscere i dovuti diritti di copyright.

E lo fa in maniera spudorata, prendendo in giro non soltanto il nostro Blog ma i loro stessi lettori, citando (quando le citano) Fonti straniere ai loro Articoli palesemente copiati da HTNovo, senza che le stesse fonti abbiano i contenuti effettivi dei Post da loro pubblicati.

Esempio #1 @Google (ma non solo)

Fix problemi Start, Login e app |  https://www.windowsblogitalia.com/2017/10/fix-bug-windows-10-fcu/ (loro Articolo, Google e gli utenti appassionati sanno)

Fonti citate straniere contenenti contenuti parziali. Soluzione per il Doppio Login non presente nelle fonti citate, ma presente nel Post di qualche ora prima di HTNovo: [Soluzione] Doppia schermata di Login in Windows 10 Fall Creators Update.

Quando ero nella loro 'Redazione' (fra virgolette, perché la loro Redazione è un'App di messaggistica istantanea; ognuno scrive dalla propria abitazione) mi fu fatto scaricare un documento Word contenete le linee guida per la scrittura degli Articoli su WindowsBlogItalia. Mi astengo, per il momento, dal pubblicare il documento firmato dal direttore e fondatore del Blog. Fra le varie voci e indicazioni da rispettare, è presente l'assoluto divieto di citare fonti italiane, se non strettamente necessario. Beh, non è necessario mai, neanche quando le fonti straniere, scelte a caso, a questo punto, non hanno i contenuti presenti in certi 'loro Articoli'.

Esempio #2 @Google (ma non solo)

Fix avvio automatico della tastiera dopo FCU | https://www.windowsblogitalia.com/2017/10/fix-tastiera-windows-10-fcu/ (loro Articolo, Google e gli utenti appassionati sanno)

Fonte citata (la stessa di prima, straniera) contenente parte dei procedimenti scritti e non contenente le soluzioni scritte e pubblicate il giorno prima da HTNovo, copiati, il giorno dopo, da WindowsBlogItalia, senza nessuna citazione per il nostro Blog, dal Post Tastiera virtuale all'avvio di Windows 10 Fall Creators Update | Soluzioni.

Esempio #3 @Google (ma non solo)

In Tutte le novità di Windows 10 FCU | https://www.windowsblogitalia.com/2017/10/windows-10-fall-creators-update-pc/ (loro Articolo, Google e gli utenti appassionati sanno), hanno riportato la notizia data in Esclusiva mondiale ed assoluta da HTNovo sulla separazione, in Deframmenta ed ottimizza unità, della partizione ESP dal disco: In Windows 10 Fall Creators Update la partizione ESP è 'staccata' dal Disco. Nessuno al Mondo ha scritto riguardo questa novità; solamente noi! Mancano i giusti Crediti ad HTNovo, WindowsBlogItalia.

Non andiamo avanti con gli esempi, ci limitiamo ai più recenti, anche perché sono decine e decine!

I contenuti di HTNovo sono protetti da Licenza Creative Commons, come indicato nella pagina del Blog Info, Contatti, Licenze, con Link presente sulla Home e in tutti i Post e le aree del Blog! Non si possono ripubblicare i contenuti di questo Blog senza esplicito consenso scritto dell'Autore o senza i giusti Crediti attribuiti! Lo afferma la Legge! E lo ribadiamo in questo Articolo e lo ribadiremo nelle sedi opportune e preposte, se ancora necessario.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License