Anche Huawei sta lavorando ad uno smartphone pieghevole



Il colosso cinese ammette l'esistenza di un progetto di foldable phone nei suoi stabilimenti, annunciando il 2018 come l'anno della svolta.

Anche-Huawei-smartphone-pieghevole
Chiodo fisso dichiarato, ormai, di quasi tutti i produttori hardware, anche Huawei si tira in ballo e comunica di essere al lavoro nella progettazione di uno smartphone pieghevole.

Le dichiarazioni assumono l'ufficialità visto che sono venute fuori direttamente dalle labbra dell'Amministratore Delegato della società, Richard Yu, in un'intervista rilasciata a CNET.
Il divario più grande da superare è proprio quello di eliminare quel punto di contatto che unisce i due pannelli. Nella situazione attuale, non siamo ancora pronti a lanciare un dispositivo di questo tipo, ma già l'anno prossimo tutto potrebbe cambiare.
Anche il CEO di Huawei ha affermato, dunque, che l'unico ostacolo ancora da superare per la produzione di uno smartphone pieghevole è la continuità fra i due display, quando il dispositivo è aperto completamente.

Yu ha aggiunto che il design degli smartphone attuali, sempre troppo 'uguale' negli ultimi anni, ha bisogno di un cambiamento netto e che questo può arrivare proprio con l'entrata in commercio di reali foldable phone.

Alla domanda dell'intervistatore che chiedeva se Huawei potrà un giorno aspirare a battere Apple e Samsung, diventando leader solitario del mercato smartphone, il dirigente asiatico ha risposto senza tanta diplomazia.
Questo è il nostro destino, forse non sono umile ... ma nessuno ci può fermare.
Convinto lui.. .
Articolo di HTNovo
Creative Commons License