Schermo Blu Windows 10 dopo Aggiornamento cumulativo | Fix ufficiale Microsoft



Microsoft ha pubblicato la soluzione per risolvere i problemi causati dal recente Patch tuesday su dispositivi Windows 10 Anniversary e Creators Update.

Fix-Microsoft-Schermo-Blu-Aggiornamento-Cumulativo
L'ultimo Patch Tuesday di martedì 10 ottobre ha creato non pochi problemi agli utilizzatori di Windows 10 desktop/tablet, versioni 1607 (Anniversary Update) e 1703 (Creators Update), con la comparsa di un BSOD (Schermo Blu) e l'impossibilità di riavviare ed utilizzare il dispositivo.

Oggi, con un Articolo ufficiale su Microsoft TechNet, l'azienda di Redmond da indicazioni su come procedere per risolvere i problemi di Schermo Blu dovuti all'installazione dell'ultimo aggiornamento cumulativo, specificando che la causa è l'installazione contemporanea di un aggiornamento Delta e del cumulativo stesso, identificato con la sigla KB4041691.

La soluzione consiste nell'eliminare una chiave nel Registro di sistema e di alcuni pacchetti installazti con l'Update; ovviamente, dalle Opzioni avanzate di Risoluzione dei problemi (la schermata Blu di emergenza che vedete in Riavvio avanzato o quando ci sono situazioni simili).
Fra le varie opzioni presenti, dovete scegliere il Prompt dei comandi e digitare, dando Invio, alcuni comandi messi a punto dagli ingegneri Microsoft, specifici per il problema.

Risoluzione-problemi

Prompt-dei-comandi
Aperto il Prompt dei comandi, digitate i seguenti comando e date Invio; sarà eliminata la chiave di registro SessionPending, scaricato l'hive del Registro di sistema del software e sbloccati i pacchetti installati.
reg load hklm\temp c:\windows\system32\config\software
reg delete "HKLM\temp\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Component Based Servicing\SessionsPending"/v Exclusive
reg unload HKLM\temp
Comandi-in-Prompt-dei-comandi
I pacchetti con 'Installazione in attesa' sono quelli che causano il mancato riavvio di Windows 10, dando Schermo Blu; vanno eliminati dando Invio, sempre nel Prompt dei comandi, dopo aver digitato i comandi seguenti:
MKDIR C:\temp\packages
dism /image:c:\ /remove-package /packagename:PACKAGEIDENTITYNAME /scratchdir:c:\temp\packages
Al termine delle operazioni, dovreste vedere una situazione come la schermata seguente, con l'indicazione di buona riuscita del Fix.

Buona-riuscita-fix-operazioni-completate
Dovreste poter riavviare il vostro PC (chiudendo il Prompt con Exit > Invio) e tornare ad utilizzarlo regolarmente.

Fonte: Microsoft (via Neowin)
Articolo di HTNovo
Creative Commons License