Top Nav

YouTubo Anche Io continua ad ottenere migliaia di iscrizioni giornaliere

ago 22, 2021

Il successo del canale non si arresta neanche dopo la prematura scomparsa di Omar Palermo.

YouTubo Anche Io continua ad ottenere migliaia di iscrizioni giornaliere

Con ogni probabilità, avrete letto dell'improvvisa morte di Omar Palermo, meglio conosciuto sul Web come YouTubo Anche Io, titolo del suo canale YouTube che vantava sino a qualche giorno fa oltre 500.000 iscritti. Omar è deceduto in una clinica della sua regione mentre era ricoverato per problemi avuti a seguito di un incidente. Non stiamo qui a riportare cause o particolari sull'accaduto e sugli ultimi mesi di vita dello youtuber, in rispetto dei famigliari, degli amici e dei tantissimi follower, in primis, ma anche dell'ottima persona che era Omar Palermo.

Non solamente un gran mangione, YouTubo Anche Io era un ragazzo colto, sensibile, educato, corretto e rispettoso degli altri, con quel filo di malinconia di fondo che si portava dentro forse da sempre e che con YouTube era riuscito, con ogni probabilità, ad alleviare in maniera importante.

I suoi video non sono solamente espressioni estreme del fenomeno Mukbang (riprendersi mentre si mangia da soli e condividere il video online), ma un vero e proprio diario in cui Omar teneva informati i suoi follower sul trascorrere della sua Vita, sull'acquisto di una nuova macchina, sull'arrivo di una multa inaspettata, sui suoi spostamenti, sugli alberghi che visitava, sulle sue uscite e molto altro ancora. Sempre con qualche insegnamento che in maniera garbata dava a coloro che lo seguivano e che guardavano i suoi filmati.

YouTubo Anche Io non pubblicava video da un paio di anni e, nonostante lo stesso youtuber aveva più volte annunciato che non sarebbe tornato sui suoi passi, i fan e gli iscritti sono continuati a crescere durante gli ultimi 24 mesi. Dai tempi dell'ultima pubblicazione a poco prima della morte di Omar Palermo, gli iscritti a YouTube Anche Io sono passati da circa 300.000 a oltre 500.000, con i follower che continuamente chiedevano a gran voce il ritorno del 'Maestro', come veniva affettuosamente appellato, sul Tubo. Niente a che fare, tuttavia, con ciò che sta accadendo da quando la famiglia di Omar ha informato i media sulla prematura scomparsa del proprio congiunto.

Se da un lato c'è un nuovo boom di visualizzazioni, spiegabile dal clamore che ha suscitato la morte di un personaggio popolare come Omar, a soli 42 anni, su stampa e Web, dall'altro ciò che si sta verificando è decisamente insolito e difficilmente spiegabile. Altre 200.000 iscrizioni al canale, poco meno, mentre scrivo siamo ormai a 700.000 follower, si sono registrate in questi pochi giorni trascorsi dall'apprendimento della morte del simpatico calabrese.

YouTubo Anche Io continua ad ottenere migliaia di nuove iscrizioni ogni giorno. Il contatore degli iscritti al canale YouTube di Omar Palermo si aggiorna quasi in tempo reale. 

Ciò, nonostante la mancanza di pubblicazioni da ormai 2 anni e, soprattutto, la morte del titolare dello spazio social. Situazione, fra l'altro, conosciuta dai nuovi iscritti, visto che praticamente i primi commenti sotto ogni video sono di saluti, ringraziamenti, incredulità, cuori spezzati e altro, lasciati continuamente dai fan ancora commossi.

Con le buone maniere si ottiene tutto, disse una volta qualcuno, e il fenomeno YouTubo Anche Io, visto il garbo assoluto e fuori dai tempi del protagonista, confermano che non c'è nulla di più vero (anche in quest'epoca così complessa).

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio