Top Nav

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21

nov 15, 2020

Design, modelli, specifiche tecniche, materiali, cover.

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21

Quando mancano 2 mesi alla presentazione ufficiale, prevista con il primo Evento Unpacked del 2022, il prossimo 14 gennaio, sappiamo già tutto, almeno tutto ciò che più conta, sul nuovo Samsung Galaxy S21, prossima ammiraglia del gruppo sudcoreano che, causa pandemia in corso, ha accelerato ed anticipato tempi di progettazione e quindi di lancio sul mercato, al fine di non rischiare di trovarsi con lo sviluppo interrotto che potesse portare ad un dispositivo non realmente finito e non con le caratteristiche previste in origine, come è accaduto ad Apple con i suoi nuovi iPhone 12.

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21


Abbiamo già dato uno sguardo al design dei modelli standard, Plus e Ultra dei nuovi Galaxy S21 nelle scorse settimane;design che viene ulteriormente confermato e dato per certo da fonti che hanno svelato anche le specifiche tecniche dei dispositivi, oltre a mostrare immagini trapelate dei vetri anteriori e delle cover trasparenti. 

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21

Android Police e Ice universe danno un quadro ampiamente chiaro di ciò che Samsung renderà disponibile sul mercato internazionale dal prossimo 29 gennaio.

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21

Confermato lo Snapdragon 875, il nuovo top di gamma Qualcomm che sarà presentato il prossimo 1 dicembre e che farà il suo debutto assoluto in Cina con il lancio del nuovo top di gamma Xiaomi e a livello Global proprio con il nuovo flagship Samsung, così come la presenza del Refresh Rate a 120 Hz per tutti i modelli della famiglia Galaxy S21 e un sistema di super Zoom ottico che sarà il più potente della categoria.

Tutte le specifiche per i 3 modelli nella tabella a seguire.

Sappiamo già tutto sul nuovo Samsung Galaxy S21


Non mancano naturalmente connettività 5G, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1, nuova Interfaccia utente One UI 3.0 basata su Android 11, dimensioni simili ma leggermente superiori (con la medesima percentuale in più su standard e Ultra) dei modelli standard, Pro e Pro Max di iPhone 12 (quest'anno più che mai, con il posticipo del lancio Apple e l'anticipo di quello Samsung, con pandemia ancora in corso, il confronto sarà diretto).

Ai prossimi dettagli che arriveranno (certamente) da qui a gennaio.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio