Top Nav

Come personalizzare le funzioni smart su Gmail

nov 16, 2020

Abilitare, disabilitare o settare a piacimento le nuove funzionalità.

Come personalizzare le funzioni smart su Gmail

Nelle ultime stagioni, Google ha rinnovato ed aggiornato continuamente il suo servizio di posta elettronica, su browser, desktop e app mobile, introducendo un gran numero di nuove opzioni e nuove funzionalità smart. Con un annuncio odierno (per intero a seguire) l'azienda di Mountain View spiega come sarà possibile a breve personalizzare smart compose e le altre feature intelligenti disponibili nella nuova Gmail (ma anche in altri servizi come Chat e Meet) e altro ancora.

Le persone si aspettano molto dalla loro posta elettronica. Ma che tu sia un master zero della posta in arrivo o un non archiviatore, vuoi che la tua esperienza di posta elettronica sia facile e sicura. Dal 2004, molti hanno imparato ad amare Gmail per le sue funzioni di sicurezza e risparmio di tempo. Dalle funzionalità di scrittura assistita alle notifiche ad alta priorità fino al blocco di oltre il 99,9% di spam, phishing e malware nella tua casella di posta, abbiamo creato Gmail per rendere la comunicazione meno impegnativa.

Allo stesso modo, le persone si aspettano un controllo più semplice dei propri dati, e anche qui la nostra missione era eliminare il lavoro di gestione della tua privacy. Ecco perché i nostri ingegneri del Google Safety Engineering Center in Europa hanno sviluppato il Controllo della privacy come un modo semplice per rivedere le impostazioni chiave e vedere (ed eliminare) i dati che Google raccoglie per offrirti esperienze utili. Ed è per questo che quest'anno abbiamo introdotto l'eliminazione automatica  come impostazione predefinita per rendere il controllo sui tuoi dati ancora più automatico. 

Nelle prossime settimane lanceremo un altro modo per darti il ​​controllo dei tuoi dati e dell'esperienza Google, con una nuova impostazione per funzioni intelligenti e personalizzazione in Gmail.

Come personalizzare le funzioni smart su Gmail

Nuova impostazione per le funzioni smart

Presto vedrai una nuova impostazione per controllare se i tuoi dati in Gmail, Meet e Chat possono essere utilizzati per offrire funzionalità "intelligenti" in questi e altri prodotti Google. Pensa: Posta in arrivo a schede , Scrittura intelligente e Risposta intelligente in Gmail; promemoria quando le tue fatture devono essere pagate nell'Assistente Google; e prenotazioni di ristoranti in Google Maps.

La possibilità di attivare (o meno) alcune di queste singole funzionalità intelligenti non è nuova. La novità è una scelta più chiara sull'elaborazione dei dati che li rende possibili. Questa nuova impostazione è progettata per ridurre il lavoro di comprensione e gestione di tale processo, in considerazione di ciò che abbiamo appreso dalla ricerca sull'esperienza utente e dall'enfasi delle autorità di regolamentazione sulle scelte utente comprensibili e attuabili sui dati.

Continueremo a far evolvere i controlli nei nostri prodotti per allinearci a queste tendenze. Poiché le funzionalità intelligenti si basano sui tuoi dati per farti risparmiare tempo e fornire un'esperienza più utile, vogliamo che tu le utilizzi perché trovi valore nell'usarle, non perché sono semplicemente lì.

Continuando a proteggere la tua privacy

Come con tutti i prodotti Google, Gmail, Meet e Chat sono protetti fin dalla progettazione per proteggere i tuoi dati e salvaguardare la tua privacy. Come in precedenza, queste funzionalità intelligenti vengono fornite utilizzando algoritmi automatizzati, non revisione manuale. Inoltre, gli annunci Google non si basano sui tuoi dati personali in Gmail, indipendentemente dalla scelta che fai. Hai il controllo dei tuoi dati, che tu sia un singolo utente Gmail o un amministratore di Google Workspace.

Se decidi di non utilizzare funzioni intelligenti e personalizzazione, sarai comunque in grado di utilizzare Gmail e gli altri nostri prodotti. E se in seguito decidi che queste funzionalità sono utili e desideri attivarle, puoi farlo nelle impostazioni di Gmail. A casa o al lavoro, la scelta dovrebbe essere tua. E lavoriamo sempre per mantenerlo semplice.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio