[In arrivo] Twitter testa la sua PWA anche per il sito Web




Il Social Network di San Francisco unifica l'esperienza d'uso degli utenti annunciando il restyling completo del sito Web anche su desktop.

Twitter-pwa-su-web
Aggiornamento gennaio 22, 2019 - Il nuovo sito Web del Social Network di San Francisco, del quale vi avevamo parlato lo scorso settembre, con la pubblicazione originaria di questo articolo, sta per fare il suo esordio a livello globale, con un numero non definito di utenti ne sta già apprezzando le migliorie in questo momento.

A comunicarlo è direttamente il profilo ufficiale di Twitter, con un cinguettio e un'anticipazione video di oggi:
Oltre al massiccio restyling che porterà l'esperienza mobile e PWA (per Windows) anche su desktop e Web, Twitter avrà presto anche una nuova dark mode, in sostituzione dell'attuale, più consona ai moderni standard che prevedono diverse tonalità di nero e grigio scuro miscelate, anzichè il blu notte.

A darne conferma è direttamente il CEO, Jack Dorsey:
Articolo originale settembre 6, 2018 - Abbiamo parlato della Progressive Web App di Twitter ottenibile da browser molto prima della trasformazione di Twitter UWP in PWA avvenuta lo scorso marzo in Windows 10, sottolineando in questo Post come quella del Social di San Francisco fosse - all'epoca - una delle poche PWA ben funzionanti dell'intero panorama, tanto da essere successivamente implementata in Microsoft Store per Windows 10 e Windows 10 Mobile.
Abbiamo anche scritto - successivamente - riportando i vari e frequenti aggiornamenti ricevuti dall'App per Windows 10 e Windows 10 Mobile di come la PWA fosse migliore, per funzionalità e possibilità, del sito Web di Twitter.

Alcune delle caratteristiche fondamentali di Twitter PWA sono testate da tempo nella Web App Mobile (mobile.twitter.com) e la società sembra adesso intenzionata a portare la medesima esperienza anche su twitter.com, unificando l'esperienza d'uso per tutti gli utenti, su tutte le piattaforme.

Un test riservato ad un numero ristretto di utenti è stato annunciato sul proprio Profilo social dalla stessa Twitter, evidenziando novità come il supporto ai segnalibri, il risparmio dati e le altre funzionalità presenti nella versione mobile, nella PWA di Windows 10 o in Twitter Lite per Android.
Non sappiamo quando la nuova GUI farà il suo debutto ufficiale per più o tutti gli utenti, anche se, visto il suo stato di maturità su app e mobile, non credo che dovremo attendere molto.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License