Microsoft 'mattatore' al Mobile World Congress 2019 di Barcellona






Microsoft parteciperà ufficialmente alla prossima fiera mondiale del settore Mobile, anche quest'anno in scena a fine febbraio in quel di Barcellona.

Microsoft-Mobile-World-Congress-2019-Barcellona
Siamo stati i primi al mondo ad annunciare la partecipazione di Microsoft al prossimo Mobile World Congress 2019 di Barcellona, con ben 2 settimane di anticipo rispetto ad oggi, giorno in cui fughe di inviti preparati da Microsoft hanno permesso a tutta la stampa internazionale di scrivere circa la presenza dell'azienda di Redmond alla fiera catalana.
Microsoft terrà una conferenza stampa al Mobile World Congress 2019 di Barcellona il giorno 24 febbraio, alle 17.00, con il CEO Satya Nadella che sarà accompagnato sul palco dalla vicepresidente Julia White e da Alex Kipman, tecnico alla base del progetto HoloLens.

Il MWC19 si apre ufficialmente il giorno 25 febbraio, per concludersi giovedì 28.
Solitamente, il giorno precedente è dedicato alla presentazione di quello che poi - puntualmente - viene premiato come miglior smartphone della kermesse. È accaduto per Samsung e i suoi Galaxy, prima che l'azienda asiatica decidesse, nelle ultime 2 stagioni, di staccarsi dalla fiera per presentare a parte i suoi nuovi top di gamma.

La presenza di Kipman suggerisce a molti che lo show di Microsoft sarà incentrato sulla presentazione di HoloLens 2, già dato quasi per certo al prossimo Build 2019 (7 - 9 maggio, Seattle).

Come ci suggerì un nostro lettore qualche tempo fa, HoloLens 2 sarà legato al nuovo smartphone pieghevole dell'azienda di Redmond. Inoltre, sappiamo che Kipman è stato accostato (non da voci di corridoio, ma realmente) alla progettazione dei nuovi dispositivi del settore Mobile dell'azienda con la quale collabora (Microsoft). L'assenza (non confermata) di Panos Panay, capo della divisione Surface, non è indice di nulla. Nessuno che conti (veramente) ha mai congiunto la linea o il marchio Surface ai prossimi smartphone Microsoft. HoloLens stesso non è Surface, ad esempio.
Non è detto, dunque, che lo siano i prossimi smartphone.

A proposito di Samsung, ricordate la suggestiva presentazione del Galaxy S7 con la sala piena di visori GearVR, sempre al Mobile World Congress (2016) e sempre il giorno prima dell'apertura ufficiale?

Già, era il 2016; l'ultimo anno nel quale Microsoft era al MWC per promuovere smartphone. C'era da lanciare il Lumia 650 e da supportare HP con l'Elite x3.

Microsoft torna nel 2019 a Barcellona ed ha un evento fissato alla vigilia dell'apertura ufficiale della fiera più importante del mondo per il settore Mobile, con il CEO in prima linea.
Altro da aggiungere?

Restate in ascolto, dai..!
Articolo di HTNovo
Creative Commons License