Come disattivare l'effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 10 1903






Procedure per eliminare l'acrilico nella schermata di login introdotto in Windows 10 a partire dalla versione 1903.

Disattivare-effetto-sfocato-schermata-accesso-windows 10
Fra le tante novità di Windows 10 versione 1903, in fase di sviluppo nel circuito Insider e prossima al rilascio pubblico, a partire dal prossimo mese di aprile 2019, c'è l'introduzione dell'effetto Blur nella schermata di accesso del Sistema operativo, dato dall'aggiunta di acrilico che mostra il classico effetto sfocato di uno degli elementi del Fluent Design System sull'immagine della schermata di blocco nella fase di sign-in.

Gli Insider sono decisamente divisi da questa scelta di Microsoft. Alcuni approvano, altri preferirebbero continuare a vedere le splendide immagini spotlight che quotidianamente Microsoft propone nella schermata di blocco anche durante la procedura di inserimento credenziali.

Per coloro che preferirebbero fare a meno dell'acrilico nella schermata di accesso, esistono semplici procedure da applicare per tornare a vedere chiaramente lo sfondo presente.

Per gli utenti di Windows 10 Pro, Enterprise ed Education, è possibile disabilitare l'effetto Blur di Fluent Design nella schermata di accesso utilizzando l'Editor dei Criteri di gruppo. Gli utenti di Windows 10 Home possono ottenere il medesimo risultato agendo su chiavi del Registro di sistema.
Entrambe le procedure sono totalmente reversibili e non invasive.

Disattivare l'effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 10 tramite l'Editor dei Criteri di gruppo

  1. Destro su Start > Esegui > Gpedit.msc (digitate) > Invio (o OK).
  2. Nell'Editor dei Criteri di gruppo, recatevi in Configurazione computer > Modelli amministrativi > Sistema > Accesso ed abilitate l'opzione Mostra sfondo di accesso chiaro.
  3. Chiudete e riavviate Windows 10.
Al riavvio, la schermata di accesso sarà nuovamente in chiaro, senza sfocatura di acrilico.

Disattivare l'effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 10 tramite l'Editor del Registro di sistema.

  1. Destro su Start > Esegui > Regedit (digitate) > Invio (o Ok) > Sì al controllo UAC.
  2. Nell'Editor del Registro di sistema, navigate (copiate/incollate nella barra indirizzi e date Invio) seguendo il percorso:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\System
  3. In System, create un nuovo Valore DWORD (32-bit) - Destro > Nuovo > Valore DWORD (32-bit) - e chiamatelo DisableAcrylicBackgroundOnLogon, assegnandogli Valore 1 (Doppio click sulla voce > 1 in Dati Valore > OK).
  4. Riavviate Windows 10 o Esplora risorse (Destro su Start > Gestione attività > Esplora risorse > Riavvia).
Al riavvio, la schermata di accesso sarà nuovamente in chiaro, senza sfocatura di acrilico.

Per riottenere l'effetto sfocato in fase di sign-in, basterà disabilitare l'opzione specifica nell'Editor dei criteri di gruppo o assegnare Valore 0 alla Dword creata nel Regedit.

Questo è tutto.
Ecco Come disattivare l'effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 10, disponibile dalla Build 18237 della versione 1903.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License