Impostare un colore personalizzato per il puntatore del mouse in Windows 10






Windows 10 consente di scegliere ed impostare colori personalizzati per il puntatore del mouse a partire dalla versione 1903.

Impostare.colore-mouse-personalizzato-puntatore-mouse-windows-10
Windows 10 versione 1903, attualmente in test nel circuito Insider con il nome in codice 19H1 ed in arrivo pubblicamente a partire dal prossimo mese di aprile con il rilascio del settimo Aggiornamento delle funzionalità al Sistema operativo, sarà uno dei Major Update più corposi della breve storia dell'ultimo Windows, ricco di nuove grandi feature e rifiniture minori che miglioreranno ed amplieranno ulteriormente l'esperienza d'uso di utenti ed aziende.
Fra gli aspetti finora meno evidenziati della nuova/prossima release di Windows 10 vi è la possibilità di impostare un colore personalizzato per il puntatore del mouse, fino ad oggi visualizzabile solamente con colorazioni neutre (bianco/nero).

In Windows 10 versione 1903, l'utente può scegliere colore con gradiente specifico per il puntatore, direttamente dall'app Impostazioni, senza ricorrere a software esterni ed in maniera semplice ed intuitiva.

Per impostare un colore personalizzato per il puntatore del mouse in Windows 10 basta recarsi in Impostazioni > Accessibilità > Cursore e puntatore, selezionando la nuova opzione raffigurante i colori, scegliendo e personalizzando la tonalità preferita con i colori proposti o aggiunti a piacimento dall'utente.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License