Pagine

Nuovo Microsoft Edge basato su Chromium disponibile per tutti

gen 15, 2020

Microsoft avvia la distribuzione della versione stabile del nuovo browser basato sull'open source Chromium.

Nuovo Microsoft Edge basato su Chromium disponibile per tutti
Come ampiamente preannunciato, è disponibile da oggi, 15 gennaio 2020, il nuovo browser Microsoft Edge basato sull'open source Chromium in versione stabile e per tutti gli utenti desktop che eseguono Sistemi operativi Windows e macOS. Prossima la disponibilità anche per Linux.

La versione stabile di Microsoft Edge basato su Chromium è disponibile al download a questo indirizzo Microsoft per tutte le versioni di Windows supportate (ma anche per Windows 7) e per macOS.

Nelle prossime settimane, il browser sarà offerto a tutti gli utenti Windows 10 tramite Windows Update. Download e installazione manuale (così come automatica) sostituiscono il vecchio Edge UWP con il nuovo browser, conservando i dati degli utenti.

Per sapere tutto sul nuovo browser Chromium-based, consultate la nostra esaustiva ed esclusiva sezione dedicata.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Vai a tutte le News

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Come togliere il Meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi dalla tua taskbar di Windows 10 il nuovo …

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…