Top Nav

[Per tutti] Global Media Controls disponibile in Google Chrome

gen 13, 2020


Google abilita per tutti gli utenti della versione stabile del suo browser desktop il controllo di riproduzione multimediale.

Global-Media-Controls-Google-Chrome
Aggiornamento gennaio 13, 2020 - Google Chrome desktop stabile si aggiorna e arriva alla versione 79.0.3945.117, abilitando di default il Global Media Controls per tutti gli utenti, dopo la prima disponibilità via server e la possibilità di impostazione manuale della funzionalità. Come al solito, per aggiornare il vostro Chrome: Personalizza e controlla Google Chrome (menu hamburger, in alto a destra) > Guda > Informazioni su Google Chrome.

Articolo originale - gennaio 1, 2020 - Già visto nel nuovo browser Microsoft basato su Chromium, il Global Media Controls è disponibile anche in Google Chrome nel canale di distribuzione stabile per dispositivi desktop Windows, macOS e Linux.

Se avete in esecuzione la nuova versione 79 di Chrome sul vostro dispositivo, dovreste poter visualizzare il nuovo pannello di controllo riproduzione multimediale nella parte alta del browser, cliccando sull'icona corrispondente posta nella barra degli strumenti.

Global Media Controls disponibile in Google Chrome
La nuova caratteristica, infatti, è in distribuzione con aggiornamento lato server.

Se ancora non avete ottenuto la funzionalità, potete abilitarla manualmente recandovi al seguente indirizzo della Pagina esperimenti di Chrome:
chrome://flags/#global-media-controls
Articolo di HTNovo
Creative Commons License


Modulo di contatto

Archivio