Top Nav

Google Assistant diventa più utile per tutti | Video

gen 9, 2020

Al CES 2020 di Las Vegas, Google annuncia le novità e i miglioramenti del suo assistente smart in arrivo per tutti gli utenti.

Google-Assistant-Video
In occasione del CES 2020, Google illustra dettagli dei miglioramenti e delle novità di Assistant, sempre più utile ad imprese e utenti casalinghi.

Disponibile in oltre 90 paesi, l'Assistente Google ora aiuta più di 500 milioni di persone ogni mese a svolgere attività su altoparlanti intelligenti e Smart Display, telefoni, TV, automobili e altro ancora. Al CES, stiamo annunciando nuove funzionalità che rendono l'Assistente più utile durante la giornata quando sei a casa, in macchina o sul telefono.

La casa utile

Abbiamo fatto molta strada per semplificare la configurazione di dispositivi intelligenti con l'Assistente Google e continueremo a lavorare per rendere l'esperienza più veloce e i dispositivi più facili da trovare tramite il telefono. Quando configuri il tuo dispositivo intelligente tramite l'app del produttore, riceverai una notifica sul tuo telefono Android o visualizzerai un "pulsante di suggerimento" quando apri l'app Google Home che ti chiederà di connettere il dispositivo con il tuo Assistente. Sarai quindi in grado di completare facilmente la configurazione in pochi tocchi senza dover reinserire le credenziali del tuo account.

Vogliamo anche dare un controllo più granulare dei dispositivi di casa intelligente. Con una nuova funzione chiamata Azioni pianificate che uscirà entro la fine dell'anno, sarai in grado di chiedere all'Assistente di accendere / spegnere o avviare / arrestare un dispositivo intelligente compatibile al momento della tua scelta. Ad esempio, puoi dire "Ehi Google, avvia la caffettiera alle 6 del mattino" E dall'app Google Home puoi controllare più di 20 nuovi dispositivi, tra cui unità AC, depuratori d'aria, vasche da bagno, macchine per il caffè, aspirapolvere e di più, tutto da un unico posto.

Quest'anno troverai altri dispositivi intelligenti delle migliori marche che funzioneranno con l'Assistente, tra cui August Smart Locks, Philips Hue HDMI Sync Box, router Hub Wi-Fi Telus, Rondella di carico anteriore Ultrafresh GE Appliances, Doccia MOEN, D- Collegamento della telecamera Spotlight Wi-Fi per esterni, VIAROOM Smart, mozzo TaHoma Somfy, lampada da comodino Staria Yeelight Pro e apriporta da garage MerossSmart. Ad esempio, puoi creare un'esperienza di illuminazione immersiva mentre guardi un film usando l'Assistente per accendere la scatola di sincronizzazione HDMI Hue Philips, che sincronizzerà le tue luci intelligenti Philips Hue con la TV, che arriverà più tardi questa primavera.

Visita il Google Store per trovare tonnellate di dispositivi per la tua casa, dalle luci alle videocamere di sicurezza, che funzionano con l'Assistente.

Costruito per le famiglie

Gli altoparlanti intelligenti e gli schermi intelligenti possono essere strumenti potenti per aiutare le persone a comunicare e rimanere sulla stessa pagina. Quest'anno, stiamo pensando a come l'Assistente possa aiutare meglio le famiglie a rimanere organizzate e connesse.

Con le note domestiche, sarai presto in grado di eliminare il disordine delle note di carta intorno alla casa e assicurarti che le note siano visualizzate in una posizione centrale creando note adesive digitali con l'Assistente sul tuo Smart Display. Chiunque a casa può creare o visualizzare queste note senza la necessità di accedere. Ad esempio, mentre esci dalla porta al mattino, puoi lasciare una nota che informa gli altri membri della famiglia che hai già nutrito il tuo animale domestico. Dì semplicemente "Ehi Google, lascia una nota che dice che ho già dato da mangiare a Max colazione."

Google Assistant diventa più utile per tutti | Video

Puoi anche mettere i tuoi contatti più importanti in "selezione rapida" con i contatti domestici, in modo che chiunque a casa possa effettuare chiamate in modo rapido e semplice sugli altoparlanti e sugli Smart Display. Una volta impostato, chiunque può chiamare la tua vicina Sarah dicendo "Ehi Google, chiama Sarah" o toccando il nome di Sarah nell'elenco dei contatti domestici del tuo Smart Display. Entrambe le funzionalità saranno disponibili entro la fine dell'anno.

Avanzare la tecnologia vocale 

Uno dei punti di forza dell'Assistente è il modo in cui possiamo usare i nostri progressi nella comprensione della lingua e nel parlato per offrire utili funzioni al tuo telefono. Oggi al CES, presentiamo in anteprima una nuova esperienza che consente la lettura naturale di contenuti di lunga durata. A differenza dei tradizionali screen reader, questa esperienza si basa su nuovi set di dati vocali per creare voci dal suono più espressivo e più naturale, quindi è più facile da ascoltare per un periodo di tempo più lungo. Esistono molti modi in cui ciò può essere utile, ma un'area che stiamo esplorando è la lettura di pagine Web con contenuti di lunga durata sul telefono, ad esempio un articolo di notizie, un blog o un racconto, ad alta voce. Dal tuo dispositivo Android, pronuncia "Hey Google, leggi" o "Hey Google, leggi questa pagina" quando visualizzi un articolo. Il contenuto può essere tradotto in 42 lingue, come hindi, tedesco o spagnolo.
Guarda un'anteprima della nuova esperienza con l'Assistente che consente la lettura naturale di contenuti di lunga durata sul tuo telefono, come un articolo di notizie, un blog o un racconto, ad alta voce.

La modalità interprete, una funzione di traduzione in tempo reale per il tuo telefono, Smart Display o altoparlante intelligente, consente alle persone di conversare liberamente tra loro⁠, anche se non parlano la stessa lingua. A partire da oggi, le aziende di tutto il mondo possono offrire la modalità interprete ai propri ospiti attraverso i nostri partner Volara e SONIFI. Come parte di questa  nuova soluzione , stiamo  espandendo la tecnologia  in nuovi hotel, aeroporti, stadi sportivi, organizzazioni che aiutano gli sforzi umanitari e altro ancora.

Progettato per la privacy

Continuando il nostro impegno per la privacy, Google Assistant è stato creato per mantenere le tue informazioni private, sicure e protette. Ad esempio, l'Assistente è progettato per attendere in modalità standby fino a quando non viene attivato, come quando dici "Ehi Google". E quando è in modalità standby, l'Assistente non invierà ciò che stai dicendo a Google o a chiunque altro. Per impostazione predefinita, non conserviamo le tue registrazioni audio e puoi decidere se desideri che conserviamo il tuo audio per rendere i prodotti vocali di Google più utili e migliori per tutti.


L'Assistente Google è stato creato per mantenere le tue informazioni private, sicure e protette e allo stesso tempo semplificarti la vita.
È più facile che mai usare i controlli sulla privacy di Google con un piccolo aiuto dell'Assistente. Poni domande come "Come mantengo private le mie informazioni?" Per ottenere risposte alle domande più comuni sulla privacy e sulla sicurezza. E con la tua sola voce, puoi eliminare l'attività dell'Assistente dal tuo account Google dicendo cose come "Ehi Google, elimina tutto ciò che ti ho detto questa settimana".

Al CES, abbiamo anche annunciato che stiamo aggiungendo due nuove azioni vocali per consentire alle persone di controllare facilmente la loro privacy, come "Ehi Google, non era per te", che ti consente di dire all'Assistente di dimenticare ciò che ha sentito se un non intenzionale si verifica l'attivazione. Puoi anche chiedere "Hey Google, stai salvando i miei dati audio?" Per conoscere i tuoi controlli sulla privacy e accedere direttamente alla schermata delle impostazioni per modificare le tue preferenze.

In arrivo su più televisori, automobili, altoparlanti e oltre

Google Assistant è già disponibile su oltre 1 miliardo di dispositivi. E presto l'Assistente arriverà su molti nuovi display intelligenti, altoparlanti, cuffie e soundbar di Acer, Aftershokz, Anker Innovations, Belkin, Cleer, Harman Kardon, Konka, JBL, Lenovo, Philips, Seiki e LG.

Essendo lo schermo più grande e più frequentemente utilizzato in casa, i televisori sono un altro luogo importante in cui le persone possono utilizzare l'Assistente. Abbiamo aggiornato Android TV per rendere più semplice per i produttori di TV creare microfoni di campo lontano nei loro televisori⁠ — a partire dagli ultimi modelli di Hisense e TCL negli Stati Uniti so — in modo che funzioni come qualsiasi altro altoparlante intelligente abilitato per Assistant. Che la TV sia spenta o non riesci a trovare il telecomando, puoi utilizzare l'Assistente per accedere a contenuti multimediali e intrattenimento, ottenere risposte e controllare la TV con la tua voce. Google Assistant sarà disponibile anche sulle nuove Smart TV abilitate alla voce Samsung che verranno lanciate nel 2020.

Con Google Assistant integrato in auto selezionate con sistema operativo Android Automotive e tutte le auto con compatibilità Android Auto, puoi sfruttare al massimo il tuo tempo in auto. Alla fine dell'anno scorso, Volvo Cars ha rivelato che la sua prima auto elettrica, la Volvo XC40 Recharge , avrebbe avuto un nuovo sistema di infotainment, basato su Android con Google Assistant integrato. BMW ha anche recentemente annunciato il supporto wireless per Android Auto .

Ci impegniamo a rendere l'Assistente più semplice da usare e più utile ogni giorno, e questa è solo una prima occhiata a ciò che puoi aspettarti da noi quest'anno.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio