Windows 10 20H1 - Build 18941 | Novità




Nuova pre-release del primo step di sviluppo del 2020 di Windows 10 disponibile al download e all'installazione per gli utenti del Programma Insider.

Windows-10-20H1-Build 189
Ad una settimana dal precedente rilascio, Microsoft rende disponibile una nuova Build di Windows 10 20H1 per gli iscritti all'anello di ricezione Veloce del circuito Insider.

Tutte le novità della nuova compilazione elencate di seguito.

Windows 10 20H1 - Build 18941 | Novità

Aggiornamento dell'IME coreano

In precedenza in questo ciclo di sviluppo, abbiamo rilasciato versioni aggiornate degli IME cinesi e giapponesi. Come parte dei nostri sforzi in corso per modernizzare e migliorare la tua esperienza di digitazione in Windows, oggi stiamo lanciando una versione aggiornata dell'IME coreano a tutti gli insider nell'anello veloce. Questo aggiornamento sta uscendo con l'obiettivo di rendere l'IME più sicuro, affidabile e più bello da guardare.

Per coloro che hanno familiarità con la digitazione in coreano, i cambiamenti saranno più evidenti se si scrive in Hanja; abbiamo una nuova finestra di selezione dei candidati che utilizza i controlli moderni e la tipografia più chiara:

Abbiamo anche migliorato l'algoritmo utilizzato per la predizione del testo durante la scrittura in coreano utilizzando la tastiera touch. I suggerimenti di testo dovrebbero ora essere più accurati e pertinenti a ciò che stai scrivendo.

Con questo cambiamento, abbiamo un paio di problemi noti su cui stiamo lavorando per affrontare:
  • Digitando molto velocemente nel Blocco note, l'IME può smettere di funzionare. Se si verifica ciò, riavviare Blocco note dovrebbe risolverlo.
  • Premendo i tasti di scelta rapida, come CTRL + A, mentre è in corso la stesura di una lettera Hangul, si verificano comportamenti incoerenti tra le app.
Abbiamo iniziato a trasmettere questa modifica a una piccola porzione di Insiders alcuni giorni fa e abbiamo apprezzato il feedback condiviso finora! Il tuo feedback aiuta a rendere Windows migliore per tutti, quindi non esitare a continuare a condividere pensieri ed esperienze .

Modifiche generali, miglioramenti e correzioni per PC

  • Abbiamo risolto un problema con il risultato che alcuni utenti sperimentavano una grande quantità di lag quando utilizzavano il volo precedente.
  • Abbiamo risolto un problema in cui explorer.exe si arrestava in modo anomalo se avvii una ricerca in Esplora file mentre si è in una cartella OneDrive.
  • Abbiamo risolto un problema in cui, se si cercavano le opzioni avanzate di Windows Update, il risultato della ricerca si apriva sulla pagina principale delle impostazioni di Windows Update, anziché su quella avanzata.
  • Abbiamo risolto un problema in cui le impostazioni si bloccavano se facevi clic sulla sezione del microfono in Impostazioni privacy mentre era in corso la registrazione audio da un'applicazione Win32.

Problemi noti

  • Se si è tentato di installare Build 18936 o Build 18941 e si sono verificati errori di installazione con il codice di errore c1900101, vedere la sezione seguente relativa a questo problema.
  • C'è stato un problema con le versioni precedenti del software anti-cheat utilizzato con i giochi in cui, dopo l'aggiornamento alle ultime build di Insider Preview 19H1, i PC potrebbero subire arresti anomali. Stiamo collaborando con i partner per l'aggiornamento del software con una correzione e la maggior parte dei giochi ha rilasciato patch per impedire che il PC riscontri questo problema. Per ridurre al minimo la possibilità di incorrere in questo problema, assicurati di eseguire l'ultima versione dei tuoi giochi prima di tentare di aggiornare il sistema operativo. Stiamo anche lavorando con gli sviluppatori anti-cheat e di giochi per risolvere problemi simili che potrebbero sorgere con le build di 20H1 Insider Preview e lavoreremo per minimizzare la probabilità di questi problemi in futuro.
  • Alcuni lettori di schede SD Realtek non funzionano correttamente. Stiamo esaminando il problema.
  • Protezione contro le manomissioni potrebbe essere disattivata in Windows Security dopo l'aggiornamento a questa build. Puoi riaccenderlo. Ad agosto, la protezione contro le manomissioni tornerà attiva per impostazione predefinita per tutti gli interni.
  • A volte, la selezione del candidato nella finestra di predizione del candidato per l'IME giapponese non corrisponde alla stringa di composizione. Stiamo esaminando il problema.

c1900101 Problema di aggiornamento

Un piccolo numero di Windows Insider che tenta di installare Build 18936 e Build 18941 potrebbe riscontrare problemi di installazione con il codice di errore c1900101 a causa di un errore di compatibilità con un driver di archiviazione sul proprio dispositivo. Il PC tenterà di installare, fallire e ripristinare correttamente la build attualmente installata sul PC. Il tentativo di installare la build, sia manuale che automatico, non risolverà questo problema. Una correzione è imminente, ma al momento non sono disponibili soluzioni alternative.

Nota: per impostazione predefinita, l'aggiornamento tenterà di installare (3) volte. Gli utenti possono sospendere gli aggiornamenti se riscontrano questo problema e vogliono bypassare i tentativi di riprovare.

Ci sono anche alcuni rari casi in cui un PC può rimanere bloccato in un "ciclo di avvio" (ripetutamente il riavvio ripetutamente senza arrivare al sistema operativo) a causa di questo problema. Se il tuo PC è entrato in questo stato, puoi seguire questi passaggi per riportare il tuo PC in uno stato funzionante:

Creare un'unità di ripristino USB avviabile seguendo queste istruzioni. NOTA: UNCHECK "Esegui il backup dei file di sistema nell'unità di ripristino". Se non hai accesso ad un altro computer Windows, le istruzioni qui dovrebbero funzionare.

Creare una finestra di dialogo di unità di ripristino.

Avvia il PC dall'unità di ripristino USB creata nel passaggio iniziale.
Avvia prompt dei comandi.
In Prompt dei comandi, digitare: bcdedit / enum {predefinito}
Apparirà un testo simile al seguente:

Mostra la sezione di installazione di Windows dell'output di enum.  L'elenco della sequenza di recupero è evidenziato.
Se l'elemento description dice "Windows Rollback" e l' elemento device parte da ramdisk, vai al passaggio successivo.
Prendere nota del valore GUID di recoverysequence nella voce {default}.
In Prompt dei comandi, digita: bcdedit / default {GUID del passaggio precedente esattamente come è apparso}
In Prompt dei comandi, riavviare il PC digitando: wpeutil reboot
Una volta riavviato il PC, verranno visualizzate due opzioni di immissione di avvio, la prima sarà "Windows 10" e la successiva sarà "Ripristino di Windows". Seleziona l'opzione "Windows 10" e questo ti consentirà di riavviarti nella build precedentemente installata. Il codice rollback eseguirà il kick-in e ripulirà la voce di rollback, quindi non sarà presente negli avvii successivi.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License