Sì, il menu Start di Windows 10 perde le Live Tile






Confermate ancora una volta dai fatti le anticipazioni di HTNovo, con il nuovo menu Start di Windows 10 senza Live Tile pronto al debutto nel circuito Insider.

menu-Start-Windows-10-perde-Live-Tile
Le nostre anticipazioni riguardo il nuovo menu Start di Windows 10 senza Live Tile, datate febbraio 2019 e che hanno fatto il giro del mondo, riportate da tutte le testate più importanti (e non) di informazione Hi-Tech, vengono pienamente confermate da trapelazioni odierne che vedono le modifiche al menu Start effettive nelle attuali Build interne di Windows 10 20H1, step di sviluppo che porterà il Sistema operativo alla sua decima versione, con il nono Major Update, atteso per la primavera del prossimo anno.
I server Microsoft hanno accidentalmente rilasciato per un breve periodo di tempo e per un numero limitato di dispositivi compatibili la Build 18947, non annunciata ufficialmente e subito ritirata, contenente il nuovo menu Start con le icone di Sistema in luogo delle 'mattonelle' interattive.

Il menu Start di Windows 10 perde le Live Tile sia in modalità desktop che tablet/schermo intero.

menu-Start-modalità-tablet
La Build Insider con lo storico cambiamento del menu Start (18947 o immediatamente precedente/successiva) sarà resa disponibile al pubblico nell'anello di distribuzione Veloce del circuito nelle prossime ore.
Fonte: NTAuthority
Articolo di HTNovo
Creative Commons License