Windows 10 Anniversary Update: ISO e Media Creation Tool aggiornato disponibili dal 2 Agosto



Dal 2 Agosto sarà possibile scaricare le ISO ufficiali di Redstone e aggiornare alla nuova versione anche manualmente.

Windows 10 Anniversary Update: ISO e Media Creation Tool aggiornato disponibili dal 2 Agosto HTNovo

Le recenti dichiarazioni ufficiali di Microsoft riguardanti il rilascio ad ondate dell'atteso Anniversary Update di Windows 10, a partire da Martedì 2 Agosto, avevano lasciato perplessi molti utenti che prevedevano tempi lunghi per ottenere le nuove feature della versione 1607 stabile del nuovo OS. Posso rassicurare tutti, certificando che ciò che è accaduto in occasione del November Update, non si ripeterà la prossima settimana.
Sarà possibile aggiornare l'attuale versione 1511 di Windows 10 a Redstone nella maniera che più si preferisce.
Oltre a dichiarazioni riportate da autorevoli giornalisti su Twitter o in altri spazi, io ho la conferma che Microsoft rilascerà le ISO ufficiali dell'Anniversary Update, oltre ad aggiornare alla 1607 il Media Creation Tool e il tasto per l'aggiornamento diretto, disponibile nella stessa pagina dello strumento, grazie a documentazioni riservate (non mi è concesso pubblicarle, ma posso darne notizia), alle quali ho avuto accesso questa mattina, in aree private dei Forum ufficiali Microsoft.

Dunque, se Martedì mattina non vedrete comparirvi la disponibilità dell'Aggiornamento in Windows Update, potete non aspettare che sia il vostro turno e recarvi, appena ci sarà l'annuncio ufficiale del rilascio, alla pagina Download Software e cliccare semplicemente sul tasto Aggiorna ora o, se preferite più scelta e controllo nelle modalità di installazione, su Scarica ora lo strumento, che consentirà, oltre a creare suppoti avviabili per un'installazione pulita, anche per altri PC, di aggiornare Windows 10 all'Anniversary Update, seguendo la stessa procedura che abbiamo descritto ed eseguito in occasione dell'Update di Novembre.

Vi ricordo che potete scaricare file ISO anche di versioni di Windows precedenti, dal nuovo Sito Microsoft predisposto, seguendo le modalità descritte nell'Articolo dedicato, Come scaricare file ISO Microsoft di Windows 7/8.1/10.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License