Niente più Windows 10 Mobile per i vecchi Windows Phone?



Microsoft ha sospeso l'Upgrade a Windows 10 Mobile per gli smartphone non supportati ufficialmente, rendendo vano ogni tentativo di aggiornare.

Niente più Windows 10 Mobile per i vecchi Windows Phone? HTNovo
Nello scorso mese di Marzo, al lancio di Windows 10 Mobile, vi avevo illustrato le modalità per aggiornare al nuovo Sistema operativo anche i dispositivi non ufficialmente compatibili con l'Upgrade e non supportati, sfruttando il canale Insider e il ramo Release Preview, per ricevere, regolarmente, gli aggiornamenti cumulativi.

L'imminente rilascio di Redstone (disponibile solo per una ristretta cerchia di dispositivi), anche per smartphone, ha obbligato Microsoft a spostare il ramo di sviluppo RS1 nel canale Release del circuito Insider, tagliando, di fatto, gli aggiornamenti per le versioni TH2.

Coloro che si trovano con Windows 10 Mobile su uno smartphone non supportato (tutta la serie X20) qualora tornassero a Windows 8.1, non riusciranno più ad aggiornare (almeno per il momento) a Windows 10 Mobile. Diverse, infatti, sono le testimonianze di utenti, da ogni parte del Mondo, che lamentano l'impossibilità di eseguire nuovamente l'Upgrade, dopo un rollback a Windows Phone 8.1.
Utenti di Reddit (e chi, altrimenti?) hanno pubblicato un metodo che consentirebbe di aggirare l'ostacolo, tramite un hack del Registro.
Non avendo prove del funzionamento né di eventuali danni possibili, non vi invito a provare il procedimento sui vostri dispositivi Windows Phone; vi lascio, comunque, il Link della guida, a vostro rischio e pericolo, non assumendomi responsabilità.

Ciò che vi consiglio, invece, è di rimanere con Windows 10 Mobile sul vostro dispositivo, a meno che non abbiate problemi gravi di usabilità, e di attendere ancora qualche giorno per novità ufficiali, da parte di Microsoft, che non mancherò, come sempre, di riportare in questo Blog.

Restate in ascolto!
Articolo di HTNovo
Creative Commons License