Pagine

Windows 11: nuove funzionalità in arrivo subito per tutti

gen 26, 2022

Miglioramenti alla Barra delle applicazioni, supporto alle app Android, nuove app Blocco note e Media Player.

Windows 11: nuove funzionalità in arrivo subito per tutti

Come abbiamo sottolineato fin dall'inizio dello sviluppo del nuovo Sistema operativo Microsoft, una delle grandi novità di Windows 11, rispetto ai suoi predecessori, è l'implementazione di nuove funzionalità anche attraverso 'normali' aggiornamenti cumulativi e non solo grazie a nuovi Pacchetti delle esperienze delle funzionalità Windows o nuovi Major Update, questi ultimi divenuti annuali per Windows 11 contrariamente a quanto accadeva in Windows 10 che riceveva una nuova versione ogni 6 mesi.
Non è ancora definita la modalità, ma il mese prossimo l'attuale versione stabile di Windows 11 riceverà nuove ed importanti funzionalità, a mesi di distanza da quello che sarà il primo vero Major Update del Sistema (nuova RTM prevista a maggio per gli Insider).

Ad annunciarlo la stessa Microsoft con un post ufficiale pubblicato oggi in cui Panos Panay ribadisce che con Windows 11 inizia una nuova era per il PC e sottolinea come il nuovo Sistema riesca ad andare incontro a persone ed aziende in questo difficile periodo di Pandemia.

Il mese prossimo introdurremo nuove esperienze in Windows che includono un'anteprima pubblica di come utilizzare le app Android su Windows 11 tramite Microsoft Store e le nostre partnership con Amazon e Intel, miglioramenti della barra delle applicazioni con disattivazione e riattivazione delle chiamate, condivisione delle finestre più semplice e portando il meteo sulla barra delle applicazioni, oltre all'introduzione di due nuove app ridisegnate, Blocco note e Media Player

Dunque, nuove funzionalità in test nel circuito Insider di Windows 11 saranno a disposizione di tutti gli utenti in tempi decisamente più brevi di quanto ci si potesse aspettare e senza dover installare una nuova versione del software.

Nello stesso articolo, Panay conferma che i server sono in anticipo sulla distribuzione di Windows 11 ai PC supportati, che saranno interamente coperti ben prima della metà del 2022, come inizialmente previsto. Se non avete ricevuto ancora la disponibilità all'aggiornamento a Windows 11 sul vostro dispositivo, quindi, dovrete pazientare ancora qualche settimana al massimo (entro la fine febbraio, secondo le mie previsioni, tutti i PC saranno aggiornati tramite Windows Update).

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio