Pagine

Come abilitare il nuovo Task Manager di Windows 11

gen 20, 2022

Fluent Design, tema scuro e grafica moderna. 

Come abilitare il nuovo Task Manager di Windows 11

La corsa di Microsoft nello svecchiamento di aree storiche ancora presenti in Windows 11 procede spedita e questa volta tocca al Task Manager del Sistema ottenere un nuovo look in linea con lo stile modern del software. Presente ma ancora nascosto nell'ultima compilazione Insider rilasciata nel canale di distribuzione Dev, il nuovo Gestione attività, con Fluent Design, supporto al tema scuro e menu simile alle principali app Microsoft del nuovo corso, può essere abilitato utilizzando il già conosciuto strumento ViveTool e codici ad hoc messi a disposizione dall'amico Rafael Rivera.

Abilitare il nuovo Task Manager di Windows 11

Per abilitare in anticipo il nuovo Task manager di Windows 11 (Build 22538 e successive), scaricate ed estraete il contenuto del file .ZIP ViveTool, quindi copiate il percorso di estrazione della cartella dello strumento preceduto dalla lettera d e da uno spazio in una finestra del Prompt dei comandi (amministratore) e date Invio.

Digitate quindi i seguenti comandi, dando Invio dopo ognuno, nella stessa finestra del Prompt dei comandi (amministratore):

.\ViVeTool.exe addconfig 36898195 2

.\ViVeTool.exe addconfig 35908098 2

.\ViVeTool.exe addconfig 37204171 2

Al messaggio di operazione completata con successo, digitate Exit e date Invio per chiudere il Prompt dei comandi (amministratore), riavviate il Sistema ed aprite il Task Manager per visualizzarlo con il nuovo design di Windows 11.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio