Programma Insider di Windows 11: si cambia ancora, canale Beta sdoppiato

lug 6, 2022

Build con nuove funzionalità e Build senza.

Programma Insider di Windows 11: si cambia ancora, canale Beta sdoppiato

Storicamente, il Programma Insider di Microsoft per testare in anticipo le future versioni di Windows non ha mai potuto fare a meno di un po' di confusione fra i vari canali/anelli di distribuzione, con nuove funzionalità annunciate e disponibili solo per un numero limitato (casuale) di utenti/dispositivi e altre stranezze spesso incomprensibili avutesi nel corso degli anni.

Dopo la scissione non ancora chiara del canale Versione di anteprima (ex Release Preview Ring) con la distribuzione di compilazioni distinte fra i possessori di dispositivi con o senza i requisiti minimi per eseguire Windows 11, scelta che ha portato per qualche ora alla clamorosa disponibilità di Windows 11 ai possessori di PC Windows 10 Insider privi dei requisiti per aggiornare a Windows 11, ecco sdoppiato anche il canale Beta del programma, con doppia Build di Windows 11 disponibile al download per gli iscritti.

Cosa sta accadendo al canale Beta?

Microsoft rende disponibile al download e all'installazione sui dispositivi iscritti al canale Beta del Programma Insider 2 compilazioni distinte di Windows 11; una presenta nuove funzionalità attivate, l'altra no. In questo momento, nel canale Beta sono distribuite la Build 22621.290 e 22622.290.

La prima è il risultato di un aggiornamento cumulativo di anteprima per la nuova RTM del Sistema, in arrivo dopo l'estate nel circuito stabile con il primo Major Update di Windows 11.

La seconda è un reale avanzamento del primo step di sviluppo dopo l'uscita di Windows 11 ed è in un sotto-canale istituito per testare nuove funzionalità anche in beta, dopo la disponibilità nel canale più alto e instabile del circuito, Dev.

Dall'annuncio ufficiale:

A partire da oggi, stiamo rilasciando aggiornamenti al canale beta che mettono Windows Insider in uno dei due gruppi simili a quello che abbiamo fatto nel 2019 :

  • Un gruppo di addetti ai lavori nel canale beta riceverà gli aggiornamenti della build 22622.xxx con nuove funzionalità che verranno implementate o attivate tramite un pacchetto di abilitazione come il modo in cui rilasciamo oggi gli aggiornamenti per Windows 10.
  • Un gruppo di addetti ai lavori nel canale beta riceverà gli aggiornamenti della build 22621.xxx che avranno le nuove funzionalità disattivate per impostazione predefinita.

Questo approccio ci aiuterà a convalidare la nostra capacità di rilasciare aggiornamenti con le funzionalità disattivate per impostazione predefinita. Ci consentirà inoltre di avere maggiori informazioni sull'impatto dell'abilitazione di nuove funzionalità. Confrontando feedback e dati sull'utilizzo tra gli addetti ai lavori in questi due gruppi, vedremo se una funzionalità sta causando problemi di affidabilità, ad esempio. Sulla base di questa intuizione, ci aiuterà a decidere se rendere disponibili nuove funzionalità per più addetti ai lavori aumentando il loro lancio o, in alcuni casi, disabilitando una funzionalità per correggere i bug. L'obiettivo è utilizzare i dati di confronto per garantire la migliore esperienza possibile mentre proviamo nuove funzionalità ed esperienza con Windows Insider nel canale beta.

La maggior parte degli addetti ai lavori nel canale beta riceverà automaticamente l'aggiornamento (Build 22622.xxx). È importante notare che non tutte le funzionalità verranno attivate immediatamente con questo aggiornamento poiché prevediamo di implementarle e monitorare il feedback e vedere come arrivano prima di distribuirle a più addetti ai lavori.

Ci rendiamo conto che gli addetti ai lavori nel canale beta vorranno scegliere quale aggiornamento ricevere. Gli insider che arrivano nel gruppo con le nuove funzionalità disattivate per impostazione predefinita (Build 22621.xxxx) possono verificare la presenza di aggiornamenti e scegliere di installare l'aggiornamento che avrà funzionalità in fase di implementazione (Build 22622.xxx).

Come parte di questa transizione verso l'utilizzo del pacchetto di abilitazione, alcuni addetti ai lavori a cui erano state implementate funzionalità precedenti potrebbero vederle scomparire. Se ciò accade a te, installa il pacchetto di abilitazione e dovrebbero tornare a breve. Ci rendiamo conto che questo non è l'ideale e stiamo imparando come adattare al meglio le nostre implementazioni in futuro per ridurre al minimo le interruzioni nell'anteprima delle esperienze.

Questo approccio viene utilizzato solo per il canale beta e non è indicativo di eventuali modifiche o piani per l'implementazione finale delle funzionalità. Il pacchetto di abilitazione incrementa artificialmente il numero di build per l'aggiornamento con nuove funzionalità che vengono implementate e attivate per semplificare la differenziazione dai dispositivi con l'aggiornamento con funzionalità disattivate per impostazione predefinita. Ricordiamo che le funzionalità che proviamo con Windows Insider verranno spedite quando saranno pronte e non tutte le funzionalità che proveremo nel canale beta verranno spedite ai clienti generici.

Oggi stiamo rilasciando Windows 11 Insider Preview Build 22621.290 e Build 22622.290 (KB5014959) nel canale Beta.

  • Build 2262 2 .290 = Nuove funzionalità in arrivo.
  • Build 22621.290 = Nuove funzionalità disattivate per impostazione predefinita.

Novità nella build 22622.290

Azioni suggerite
  • Gli addetti ai lavori di Windows possono provare una nuova funzionalità di questa build per rendere più veloci le attività quotidiane in Windows 11 tramite azioni suggerite in linea. Quando copi una data, un'ora o un numero di telefono, Windows suggerisce azioni pertinenti per te, come la creazione di eventi del calendario o le telefonate con le tue app preferite. Questa funzionalità è attualmente disponibile solo per Windows Insider negli Stati Uniti, in Canada e in Messico.
  • Quando si copia un numero di telefono, Windows visualizzerà un'interfaccia utente non consentita per la luce in linea che suggerisce modi per chiamare il numero di telefono utilizzando Teams o altre app installate che offrono funzioni di chiamata click-to-dial.
  • Quando si copia una data e/o un'ora future, Windows visualizzerà un'interfaccia utente non consentita per la luce in linea che suggerisce di creare l'evento utilizzando le app di calendario supportate. Dopo aver selezionato la preferenza dell'utente, l'app viene avviata con la pagina di creazione dell'evento del calendario corrispondente con data e/o ora riempite automaticamente.

Portando gli avvisi di archiviazione di OneDrive e la gestione degli abbonamenti nelle Impostazioni 

A marzo abbiamo migliorato l'esperienza di gestione dell'abbonamento a Microsoft 365 nelle Impostazioni di Windows 11 e aggiunto la possibilità di visualizzare il metodo di pagamento sull'abbonamento a Microsoft 365 in Account all'interno delle Impostazioni.

A partire dalla build odierna, abbiamo iniziato ad abilitare gli abbonamenti OneDrive Standalone da 100 GB nella pagina Account in Impostazioni, in modo simile agli abbonamenti a Microsoft 365. Ciò ti consentirà di visualizzare la fatturazione ricorrente, il metodo di pagamento e l'utilizzo dello spazio di archiviazione di OneDrive all'interno di Windows 11. Inoltre, se sei vicino o superiore al limite di archiviazione di OneDrive, verrai informato sulla stessa pagina.

[Stiamo iniziando a implementare queste funzionalità, quindi l'esperienza non è ancora disponibile per tutti gli addetti ai lavori poiché prevediamo di monitorare il feedback e vedere come arriva prima di distribuirlo a tutti.]

Correzioni nella build 22622.290

[Esplora file]

  • Fare clic con il pulsante centrale su una cartella nel corpo di Esplora file ora la aprirà in una nuova scheda.
  • La riga di schede dovrebbe ora essere inclusa nel ciclo di messa a fuoco della tastiera quando si preme Tab o F6. Una volta che lo stato attivo si trova nella riga della scheda, puoi utilizzare i tasti freccia sinistra o destra per spostarti.
  • Risolto un problema per cui l'ordine delle schede quando si utilizza CTRL + Tab sarebbe errato se avevi riorganizzato le schede in Esplora file.Ci scusiamo: questo problema non è stato ancora risolto.
  • Apportate alcune modifiche per quando "Visualizza il percorso completo nella barra del titolo" è abilitato, per garantire che il nome della cartella sia sempre visibile.
  • Risolto un problema di ridimensionamento che poteva far sì che le schede fossero inaspettatamente grandi.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su una scheda e quindi fare clic da qualche altra parte in Esplora file dovrebbe chiudere il menu di scelta rapida in modo più affidabile ora.

Correzioni incluse per ENTRAMBI la build 22621.290 e la build 22622.290

Questo aggiornamento include i seguenti miglioramenti:

  • Nuovo! È stato aggiunto il codice FSCTL_LMR_QUERY_INFO (Server Message Block) del redirector (RDR) pubblico specifico per il controllo del file system (FSCTL).
  • Nuovo! È stato aggiunto il supporto per Transport Layer Security (TLS) 1.3 nelle implementazioni LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) di client e server Windows.
  • Abbiamo aggiornato il cmdlet Remove-Item per interagire correttamente con le cartelle di Microsoft OneDrive
  • Abbiamo abilitato i criteri di gruppo InternetExplorerModeEnableSavePageAs . Per ulteriori informazioni, vedere Documentazione sui criteri del browser Microsoft Edge .
  • Abbiamo risolto un problema che causava la scomparsa del pulsante Scatta foto quando si utilizza una finestra di dialogo di file comune per aprire la fotocamera.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva ai dispositivi di ricevere un'offerta da Windows Update per lo stesso driver di estensione quando tale driver di estensione è già installato senza il driver di base.
  • È stato risolto un problema che causava la mancata creazione dell'installazione da supporto (IFM) per Active Directory con l'errore "2101 JET_errCallbackFailed".
  • È stato risolto un problema che si verificava quando il servizio LDS (Lightweight Directory Service) di Active Directory reimposta la password per gli oggetti userProxy. La reimpostazione della password non riesce con un errore del tipo "00000005: SvcErr: DSID-03380C23, problema 5003 (WILL_NOT_PERFORM), data 0".
  • Abbiamo abilitato i criteri di gruppo InternetExplorerModeEnableSavePageAs . Per ulteriori informazioni, vedere Documentazione sui criteri del browser Microsoft Edge .
  • È stato risolto un problema che si verificava quando il servizio Active Directory Lightweight Directory Service (AD LDS) reimposta la password per gli oggetti userProxy. Quando si tenta di reimpostare la password di qualcun altro e si viene autenticati utilizzando un semplice collegamento, la reimpostazione della password non riesce. L'errore è come "00000005: SvcErr: DSID-03380C23, problema 5003 (WILL_NOT_PERFORM), dati 0".
  • Abbiamo risolto un problema che impediva a Microsoft Edge di essere disponibile in Windows Sandbox.

Problemi noti

[Generale]

  • Stiamo lavorando alla soluzione di un problema che causava arresti anomali ciclici dei componenti dell'interfaccia utente di Windows (come explorer.exe) in un piccolo numero di insider nel canale beta, facendo sembrare che lo schermo lampeggi. Se sei interessato, l'esecuzione del comando seguente da una finestra di PowerShell con privilegi elevati dovrebbe risolverlo: Add-AppxPackage -Register -Path C:\Windows\SystemApps\Microsoft.UI.Xaml.CBS_8wekyb3d8bbwe\AppxManifest.xml -DisableDevelopmentMode -ForceApplicationShutdown

[Esplora file]

  • La freccia su è disallineata nelle schede di Esplora file. Questo verrà risolto in un futuro aggiornamento.

Informazioni sul canale beta

Il canale Beta sarà il luogo in cui presentiamo in anteprima le esperienze più vicine a ciò che spediremo ai nostri clienti generici. Poiché i canali Dev e Beta rappresentano percorsi di sviluppo paralleli dei nostri ingegneri, potrebbero verificarsi casi in cui funzionalità ed esperienze vengono visualizzate prima nel canale Beta. Tuttavia, questo non significa che tutte le funzionalità che proviamo nel canale beta verranno spedite.

Se siete nel canale Beta del programma Insider di Windows 11, avrete una nuova Build pronta per il download e l'installazione in Windows Update. Se la compilazione in questione è la Build 22621.290, potete effettuare una nuova Verifica disponibilità aggiornamenti per ottenere la versione superiore.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…

Download ISO Windows 10 Versione 21H2

Installa in pulito la più recente versione di Win…