Pagine

Facebook (Meta) annuncia l'integrazione di Workplace con Microsoft Teams

nov 10, 2021

Dal 2022 anche lo streaming condiviso.

Facebook (Meta) annuncia l'integrazione di Workplace con Microsoft Teams

Facebook
(adesso Meta) ha annunciato oggi la nuova collaborazione con Microsoft che prevede l'integrazione dei servizi di lavoro a distanza, Workplace e Teams.

Integrazione di Workplace con Microsoft Teams 

Stiamo lanciando un'integrazione tra Workplace e Teams, che consentirà ai dipendenti di accedere ai contenuti di Workplace all'interno di Teams senza dover passare da una app all'altra. Ciò renderà ancora più facile per i dipendenti rimanere aggiornati con informazioni importanti e aprirà maggiori opportunità per feedback e coinvolgimento a livello aziendale.

Aggiungeremo anche la possibilità di trasmettere in streaming dalle riunioni di Teams ai gruppi di Workplace. Ciò consentirà ai dipendenti di guardare riunioni ed eventi in diretta su qualsiasi app stiano utilizzando o di recuperare il ritardo guardando una registrazione su Workplace.

"Una cosa che ho imparato dalla pandemia è che le aziende non si affidano solo a uno strumento per svolgere il proprio lavoro, quindi è nostra responsabilità in quanto leader nel settore assicurarsi che gli strumenti che utilizzano si integrino e interagiscano tra loro", ha affermato Jeff Teper, CVP Product & Engineering, Microsoft Teams .

"Abbiamo una visione condivisa di offrire ai nostri clienti scelta e flessibilità, quindi ha avuto senso per noi unirci per aiutare i nostri clienti comuni a sbloccare la collaborazione e abbattere i silos all'interno delle loro organizzazioni".

L'integrazione in azione

Clienti tra cui Vodafone, Flight Center Travel Group e Lockton hanno provato l'integrazione di Workplace con Teams e sono entusiasti della capacità di comunicare con tutti i loro dipendenti, indipendentemente dallo strumento che stanno utilizzando.

Nick Williams, Head of Digital Workplace, Flight Center Travel Group , ha dichiarato: "Workplace consente ai nostri agenti di connettersi con i colleghi oltre i loro team diretti, abbattendo i silos tra marchi e gruppi aziendali in modi che non siamo mai stati in grado di fare prima. La nuova integrazione di Teams e Workplace segnerà un altro passo importante nel nostro obiettivo di promuovere la comunità e la collaborazione tra tutti i nostri dipendenti".

"Creando un ponte tra l'hub della nostra società (Workplace) e l'hub del lavoro di squadra (Teams), i dipendenti saranno in grado di accedere alle informazioni più importanti, sia in ufficio che sul campo, e sentirsi sempre connessi. "

Questa notizia approfondisce il rapporto tra Microsoft e Meta. L'anno scorso, Workplace si è impegnata insieme a Microsoft a riunire strumenti per aiutare i nostri clienti comuni a connettersi, collaborare e comunicare in modo sicuro. I clienti comuni possono già integrare Workplace con SharePoint, OneDrive e la suite Office 365.

Workplace è stato nominato tra le 15 app più utilizzate di Azure AD . Abbiamo anche annunciato le integrazioni di Microsoft Azure AD per gli account di lavoro per aiutare le aziende a gestire meglio i propri strumenti Meta. E il mese scorso, abbiamo annunciato che Microsoft Teams sarebbe stato disponibile su Meta Portal a dicembre , che consente ai lavoratori in ufficio e a casa di avere esperienze di videochiamate coinvolgenti utilizzando Teams.

I clienti di Teams e Workplace possono utilizzare queste integrazioni gratuitamente, scaricare l'integrazione di Workplace con Teams e provarla oggi stesso. Le aziende saranno in grado di trasmettere riunioni e trasmissioni da Teams a Workplace a partire dal 2022.

Fonte: Meta
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio