Top Nav

Coronavirus e Fake News, Facebook invia notifiche a chi mette like

dic 16, 2020

Nuova stretta del Social Network contro la disinformazione su Covid-19.

Coronavirus e Fake News, Facebook invia notifiche a chi mette like

Facebook
non ha alcuna intenzione di allentare la presa nella sua battaglia contro le Fake News sul Coronavirus e adotta adesso nuove misure verso gli utenti che interagiscono con contenuti che violano le norme stabilite per la corretta informazione sulla sua piattaforma.

Adesso, chi mette like a post che gli algoritmi di Facebook riterranno fuorvianti in materia Covid-19 e che quindi saranno automaticamente rimossi dal Social riceverà una notifica che comunicherà l'avvenuta rimozione e che, se cliccata, porterà ad una pagina specifica che evidenzierà i motivi della cancellazione del contenuto, oltre a link ed inviti a fonti d'informazione affidabili e tasti per non vedere più pubblicazioni degli autori della Fake News.

Abbiamo rimosso un post che ti è piaciuto e che conteneva informazioni false e potenzialmente dannose su Covid-19.
Coronavirus e Fake News, Facebook invia notifiche a chi mette like

Con la campagna per la vaccinazione anti-Coronavirus al via in tutti i paesi del mondo, la corretta informazione e il monitoraggio attivo delle Fake News diventano di fondamentale importanza per l'obiettivo dell'immunità di gregge da raggiungere al più presto nel corso del 2021, e i colossi del Web sono in prima linea per dare il proprio contributo anche in questa cruciale fase della pandemia.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio