Top Nav

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

dic 22, 2020

Il nuovo top di gamma presentato prima del previsto.

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito
Aggiornamento dicembre 22, 2020 -
Il  nuovo flagship Xiaomi sarà presentato con un giorno d'anticipo rispetto al precedente rumor. Un annuncio ufficiale da parte del colosso cinese è stato pubblicato su Weibo e indica il 28 dicembre, quando in Italia saranno le 12:30, come data di lancio di Mi 11.

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

Intanto, altre immagini reali provenienti dalla Cina sembrano ulteriormente confermare il design del dispositivo. Eccole a seguire.

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

Aggiornamento dicembre 14, 2020 - Nuovi rumor indicano la data del 29 dicembre come quella più probabile per l'evento Xiaomi di presentazione e lancio dei nuovi smartphone della famiglia Mi 11.

Certo, dunque, l'arrivo entro la fine del 2020.

Intanto, i render trapelati (di Ben Geskin, immagine in alto) trovano una prima conferma con la pubblicazione di una foto reale del dispositivo (immagine seguente), opportunamente camuffato, ma con l'inedito design del modulo cam posteriore nettamente riconoscibile.

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito

Aggiorneremo se avremo ulteriori dettagli nelle prossime ore.

Aggiornamento dicembre 12, 2020 - Non c'è nessun riferimento certo, tuttavia, un tweet odierno dell'account ufficiale Xiaomi Nigeria potrebbe averci anticipato la data di presentazione del nuovo top di gamma 2021 di casa Xiaomi, ovvero il prossimo 16 dicembre.

Gli hashtag che accompagnano il tweet, #PowerYourCreativity e #InnovationForEveryone, potrebbero, da un lato, essere proprio riferiti al nuovo flagship, spinto dal potentissimo e votato a foto e video professionali Chip Qualcomm Snapdragon 888, dall'altro, potrebbero far propendere ad un nuovo dispositivo 5G dal prezzo contenuto.

La siluette dell'immagine che accompagna il tweet, invece, sembra proprio quella di un dispositivo premium. Aggiorneremo se avremo maggiori dettagli nelle prossime ore.

Articolo originale - dicembre 3, 2020 - Sapevamo da tempo che Xiaomi sarebbe stata la prima azienda ad introdurre sul mercato uno smartphone con a bordo il nuovo Chip di punta Qualcomm, presentato in pompa magna lo scorso 1 dicembre.

Sappiamo che lo smartphone sarà il nuovo flagship del colosso cinese e che sarà lanciato in primis proprio per il mercato asiatico. Il nuovo Mi 11 (nome anch'esso da confermare) sarà annunciato questo mese e non all'inizio del 2021, come volevano precedenti rumor. A confermarlo è il solitamente ben informato Ice universe su Twitter.

Lo stesso leaker conferma che il dispositivo avrà un display curvo su tutti e quattro i lati, pubblicando anche un'immagine del vetro di protezione del pannello.

Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888 in arrivo subito


Non sappiamo se a proporre tale scelta estetico/funzionale sarà solamente il Mi 11 Pro (o un'altra variante) o se tutta la gamma adotterà quella che sembrava essere una soluzione abbandonata dalle ultime tendenze, accentuandola addirittura ulteriormente con curvatura anche nelle parti superiore ed inferiore dello schermo.

Ciò che è certo, come detto all'inizio, la grande potenza del dispositivo, data in primis dalla spinta e dalla tecnologia 5G, con grande potenzialità per il comparto fotografico, del Processore Qualcomm Snapdragon 888, i 120 o 144 Hz di Refresh Rate del display, grande ottimizzazione software con Android 11 e una versione avanzata dell'Interfaccia MIUI 12, pronta per il Big Update che porterà la MIUI 13 all'inizio della prossima primavera.

Xiaomi è ormai il secondo brand mondiale per il settore mobile, dietro solamente all'inarrivabile (al momento) Samsung, avendo superato in questo 2020 Apple e Huawei nelle classifiche di vendita di quasi tutti i mercati internazionali. La difficile scalata al primato inizierà proprio con il lancio del nuovo attesissimo top di gamma, con la battaglia certa con il nuovo Galaxy S21 del colosso sudcoreano, in uscita il mese prossimo, che assegnerà i primi punteggi decisivi per la classifica che sarà aggiornata nel corso di tutto il 2021, e che ci troverà qui, fra un anno, a tirare le somme di ciò che accadrà nei prossimi, caldissimi, 12 mesi nel mercato smartphone.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio