Top Nav

Aggiornamento cumulativo per Windows 10 Versione 20H2 - Build 19042.662

dic 1, 2020

Nuovo rilascio per l'ultima versione stabile del Sistema operativo Microsoft.

Aggiornamento cumulativo per Windows 10 Versione 20H2 - Build 19042.662

Dopo il consueto pacchetto del Patch Tuesday, Microsoft rende disponibile in Windows Update il nuovo KB4586853 che porta Windows 10 stabile Versione 20H2 alla Build 19042.662
I dettagli nel changelog ufficiale a seguire.

Punti salienti

  • Aggiorna un problema a causa del quale l'Assistente vocale smette di rispondere dopo aver sbloccato un dispositivo se l'Assistente vocale era in uso prima di bloccare il dispositivo. 
  • Aggiorna un problema che impedisce di trovare determinate console Xbox Microsoft su un dispositivo Windows. 
  • Aggiorna un problema che non riesce a visualizzare i controlli dell'app Microsoft Xbox Game Bar sui monitor supportati. Questo problema si verifica in alcuni giochi Microsoft DirectX® 9.0 (DX9) in esecuzione con Frequenza di aggiornamento variabile abilitata su questi monitor. 
  • Aggiorna un problema con gli hub USB 3.0. Un dispositivo connesso all'hub potrebbe smettere di funzionare quando si imposta il dispositivo per l'ibernazione o il riavvio del dispositivo. 
  • Aggiorna un problema che cambia in modo casuale lo stato attivo di input dei controlli di modifica quando si utilizza l'IME giapponese o l'IME cinese tradizionale. 
  • Aggiorna un problema che rende instabile la tastiera touch nell'app Mail. 
  • Migliora la qualità visiva dei visori Windows Mixed Reality eseguiti in modalità a risoluzione inferiore. 
  • Aggiorna un problema che impedisce all'app PDF24, versione 9.1.1, di aprire file .txt. 

Miglioramenti e correzioni

  • Aggiorna la finestra di dialogo Informazioni di Internet Explorer per utilizzare la finestra di dialogo moderna standard. 
  • Risolve un problema a causa del quale l'Assistente vocale smette di rispondere dopo aver sbloccato un dispositivo se l'Assistente vocale era in uso prima di bloccare il dispositivo. 
  • Risolve un problema che non riesce a visualizzare i gruppi di account locali nella lingua localizzata anche dopo aver distribuito il language pack. 
  • Risolve un problema che impedisce a un utente di trovare determinate console Xbox Microsoft su un dispositivo Windows. 
  • Risolve un problema che mostrava una schermata nera agli utenti di Windows Virtual Desktop (WVD) quando tentano di accedere. 
  • Risolve un problema con una determinata API COM che causa una perdita di memoria. 
  • Risolve un problema che non riesce a visualizzare i controlli dell'app Microsoft Xbox Game Bar sui monitor supportati. Questo problema si verifica in alcuni giochi Microsoft DirectX® 9.0 (DX9) in esecuzione con Frequenza di aggiornamento variabile abilitata su questi monitor. 
  • Risolve un problema che impedisce l'apertura della tastiera touch nelle app UWP (Universal Windows Platform) quando sono collegati dispositivi USB. 
  • Risolve un problema con gli hub USB 3.0. Un dispositivo connesso all'hub potrebbe smettere di funzionare quando si imposta il dispositivo per l'ibernazione o il riavvio del dispositivo. 
  • Risolve un problema che ritaglia la tastiera touch quando si utilizza una connessione desktop remoto su un dispositivo con una risoluzione dello schermo diversa. 
  • Risolve un problema con un traffico di rete eccessivo che si verifica quando si utilizza la finestra di dialogo Apri file in Esplora file e si accede a una cartella condivisa in cui è disponibile la funzione Versione precedente. 
  • Risolve un problema a causa del quale la funzione ImmGetCompositionString () restituisce l'Hiragana a larghezza intera quando si utilizza l'IME (Input Method Editor) di Microsoft per il giapponese invece di restituire il Katakana a mezza larghezza. 
  • Risolve un problema che impedisce il funzionamento degli elementi JumpList. Ciò si verifica quando vengono creati utilizzando l' API Windows.UI.StartScreen di Windows Runtime (WinRT) per le applicazioni desktop che sono confezionate nel formato MSIX. 
  • Risolve un problema che impedisce alle applicazioni di ricevere gli eventi di sequenza di tasti Maiusc e Ctrl quando sono in uso Bopomofo, Changjie o Quick Input Method Editor (IME). 
  • Risolve un problema che cambia casualmente lo stato attivo di input dei controlli di modifica quando si utilizza l'IME giapponese o l'IME cinese tradizionale. 
  • Risolve un problema che ti impedisce di accedere a determinati server. Ciò si verifica quando si abilita un criterio di gruppo che impone che l'avvio di una sessione del computer sia interattivo. 
  • Risolve un problema che non riesce a impostare lo sfondo del desktop come configurato da un GPO quando si specifica lo sfondo locale come colore a tinta unita. 
  • Risolve un problema con l'IME Microsoft Pinyin che chiude inaspettatamente il riquadro dei candidati quando si digitano determinate frasi. 
  • Risolve un problema che non riesce a inviare l'evento Keyup Maiusc a un'applicazione quando si utilizza l'IME giapponese. 
  • Risolve un problema che rende Kaomoji in modo errato sul pannello delle emoji. 
  • Risolve un problema che rende instabile la tastiera touch nell'app Mail. 
  • Risolve un problema che inserisce caratteri imprevisti, come Katakana a mezza larghezza, quando si digita una password mentre l'IME è in modalità di immissione Kana. 
  • Risolve un problema che potrebbe non riuscire ad accoppiare determinati dispositivi MIDI che si connettono tramite Bluetooth Low Energy (LE). 
  • Risolve un errore di runtime che causa il blocco di Visual Basic 6.0 (VB6) quando i messaggi di Windows duplicati vengono inviati a WindowProc () . 
  • Risolve un problema che genera un errore 0x57 quando il comando wecutil ss / c: viene utilizzato per aggiornare una sottoscrizione di inoltro di eventi. 
  • Risolve un problema che causa il malfunzionamento delle applicazioni quando chiamano l' API LookupAccountSid () . Ciò si verifica dopo la migrazione degli account a un nuovo dominio il cui nome è più corto del nome del dominio precedente. 
  • Risolve un problema in cui il caricamento di una politica di integrità del codice causa la perdita di una grande quantità di memoria da parte di PowerShell. 
  • Risolve un problema a causa del quale un sistema smette di funzionare durante l'avvio. Ciò si verifica quando il criterio CrashOnAuditFail è impostato su 1 e il controllo degli argomenti della riga di comando è attivato. 
  • Risolve un problema a causa del quale l'applicazione Criteri di gruppo di Microsoft Management Console (MMC) smette di funzionare quando si modificano le impostazioni di protezione dei criteri di gruppo. Il messaggio di errore è "MMC non può inizializzare lo snap-in". 
  • Risolve un problema che non riesce a liberare il pool non di paging di un sistema e richiede un riavvio del sistema. Ciò si verifica quando si eseguono applicazioni a 32 bit con la modalità FIPS (Federal Information Processing Standard) abilitata. 
  • Risolve un problema che potrebbe impedire l'installazione degli aggiornamenti e genera un errore "E_UNEXPECTED". 
  • Risolve un problema che causa il fallimento della funzionalità "Ho dimenticato il mio Pin" nella schermata di blocco. Questo errore si verifica se l'utente ha effettuato l'accesso utilizzando un nome utente e una password e le impostazioni dei criteri DontDisplayLastUserName o HideFastUserSwitching sono abilitate. 
  • Risolve un problema che impedisce l'accesso ad Azure Active Directory (AD) utilizzando il browser Google Chrome a causa di un errore dei criteri di accesso condizionale. 
  • Migliora la qualità visiva dei visori Windows Mixed Reality eseguiti in modalità a risoluzione inferiore. 
  • Estende il supporto di Microsoft Defender for Endpoint a nuove regioni. 
  • Abilita una nuova funzionalità di protezione dello stack applicata dall'hardware denominata stack shadow sull'hardware supportato. Questo aggiornamento consente alle applicazioni di optare per la protezione dello shadow stack in modalità utente, che aiuta a rafforzare l'integrità del flusso di controllo all'indietro e previene gli attacchi basati sulla programmazione orientati al ritorno. 
  • Risolve un problema nel runtime Microsoft Remote Procedure Call (RPC) che causa il blocco del servizio DFSR (Distributed File System Replication). Questo problema genera eventi di registro per Replica DFS (5014), RPC (1726) e nessuna riconnessione (5004) per un timeout predefinito di 24 ore senza replica. 
  • Aggiunge la tastiera touch all'elenco delle app consentite e ora funziona in modalità di accesso assegnata a più app. 
  • Risolve un problema che impedisce all'app PDF24, versione 9.1.1, di aprire file .txt. 
  • Risolve un problema che potrebbe causare una perdita di memoria del pool non di paging in alcuni scenari. 
  • Risolve un problema che consente a un'app che è stata bloccata dall'idratazione dei file di continuare a idratare i file in alcuni casi. 
  • Risolve un problema che potrebbe causare una perdita di memoria in bindflt.sys durante la copia di file in uno scenario contenitore. 
  • Risolve un problema con Active Directory Certificate Services (AD CS) che non riesce a inviare i registri di Certificate Transparency (CT) quando sono abilitati. 
  • Risolve un problema in cui la convalida del cluster verifica gli switch interni che non sono per l'utilizzo e la ricomunicazione del cluster. 
  • Risolve un problema che causa l'errore di interruzione 0x27 quando si tenta di accedere a un dispositivo che non si trova in un dominio utilizzando le credenziali per un dispositivo che si trova nel dominio.
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio