Top Nav

Al via la Lotteria degli scontrini | Ecco come funziona

dic 1, 2020

Premi sino a 5 milioni di euro.

Al via la Lotteria degli scontrini | Ecco come funziona

A partire da oggi 1 dicembre, con estrazioni al via dal prossimo 1 gennaio, è possibile ottenere il proprio codice di partecipazione alla nuova Lotteria degli scontrini istituita dal Governo italiano per incentivare l'utilizzo dei pagamenti digitali. Pagamenti con carta di credito, debito, bancomat o prepagata che per essere ammessi alle estrazioni devono essere effettuati in esercizi fisici e non online. Non sono validi acquisti effettuati da imprese o attività commerciali e lavorative.

Le estrazioni saranno settimanali, mensili e annuali.

Lotteria degli scontrini | Come funziona

Per poter partecipare alla Lotteria degli scontrini, bisogna ottenere il proprio codice (8 cifre alfanumeriche) tramite l'inserimento del codice fiscale sulla pagina specifica del portale opportunamente predisposto dal Governo. Nessuna registrazione necessaria, ma è possibile inserire i propri dati per poter scegliere la modalità di comunicazione in caso di vincita (sms, e-mail, istant messaging).

Il codice sarà generato automaticamente dal sistema, potrà essere memorizzato o stampato dall'utente e deve essere mostrato all'esercente durante il pagamento degli acquisti. Possibile anche generare il codice identificativo di partecipazione in formato barcode, in modo da semplificare la scansione nei negozi. In caso di smarrimento, il codice potrà nuovamente essere generato.

La spesa minima per poter partecipare alla Lotteria degli scontrini è pari ad 1 euro. Ogni acquisto da diritto a più biglietti virtuali per le estrazioni. Più è alta la spesa, più aumentano le possibilità di vincita.

Le estrazioni ordinarie avverranno ogni giovedì (premi settimanali - 7 estrazioni da 5.000 euro ciascuna), ogni secondo giovedì del mese (3 estrazioni da 30.000 euro ciascuna) e 1 volta all'anno con una estrazione da 1.000.000 di euro.

Alle estrazioni ordinarie vanno aggiunte quelle denominate Zerocontanti che, oltre a far vincere l'acquirente, premiano anche l'esercente, con vincite che vanno da 25.000 euro a 5.000.000 di euro per il consumatore e da 5.000 euro ad 1 milione di euro per il negoziante.

I premi saranno versati ai vincitori tramite bonifico bancario o assegno circolare non trasferibile.

Tutte le info dettagliate sul nuovo portale Lotteria degli Scontrini.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio