Aggiornamento per Windows 10 versione 1809 - Build 17763.194






Microsoft aggiorna l'ultima versione stabile del suo Sistema operativo per desktop e tablet, con nuove ottimizzazioni e risoluzioni di problemi.

Aggiornamento-Windows-10
Nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10 versione 1809 rilasciato in serata da Microsoft per tutti gli utenti del canale stabile con in esecuzione copie regolarmente licenziate dell'ultima release pubblica del Sistema operativo per dispositivi desktop e tablet.

Come anticipato più volte, il nuovo qualitativo KB4471332, che porta Windows 10 alla Build 17763.194, risolve il bug relativo al malfunzionamento di Windows Media Player e completa la messa a punto del software integrando ulteriori correzioni che vanno ad aggiungersi a quelle della scorsa settimana.
Tutte le novità nel changelog ufficiale elencato di seguito.

Windows 10 versione 1809 | KB4471332 - Build 17763.194

  • Risolve un problema che potrebbe impedire l'utilizzo della Barra di ricerca in Windows Media Player durante la riproduzione di file specifici. Questo problema non influisce sulla normale riproduzione.
  • Aggiornamenti di sicurezza per Autenticazione di Windows, Microsoft Scripting Engine, Internet Explorer, Piattaforma e framework per app Windows, Componente grafica Microsoft, Archiviazione Windows e Filesystem, Rete wireless Windows, Kernel Windows, Microsoft Edge e Microsoft Scripting Engine.
Trattandosi di Patch Tuesday, oltre all'aggiornamento qualitativo, sono disponibili anche i consueti pacchetti per la sicurezza di Adobe Flash Player e rimozione malware.

Gli update si installeranno in automatico nei vostri dispositivi, a meno che non abbiate impostato la vostra connessione Internet come 'A consumo'. In tal caso o se non volete attendere l'installazione automatica ed ottenere subito i nuovi miglioramenti: Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamenti > Download > Riavvio (al termine del download).

In alternativa, potete installare manualmente le nuove patch.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License