Utenti ed aziende potranno aggiornare Windows 10 sino al 2028

dic 5, 2023

Microsoft annuncia il programma Extended Security Updates (ESU) per il vecchio Sistema operativo. Aggiornamenti di sicurezza garantiti per 3 anni dopo la data di fine supporto ufficiale.

Utenti ed aziende potranno aggiornare Windows 10 sino al 2028

Microsoft ha aggiornato i documenti ufficiali riguardo i cicli di vita dei suoi attuali Sistemi operativi includendo un paragrafo che annuncia il programma Extended Security Updates (ESU) per Windows 10. Il software raggiungerà il fine supporto il 14 ottobre del 2025, con l'ultima versione pubblica che resterà la 22H2. Sino al 2025, utenti ed aziende potranno contare su aggiornamenti di sicurezza e stabilità, con qualche puntata di nuove funzionalità, come visto di recente con miglioramenti per il menu Start e l'implementazione dell'intelligenza artificiale di Copilot, come in Windows 11.

Il programma ESU per Windows 10 estenderà di ulteriori 3 anni il supporto al Sistema operativo, garantendo aggiornamenti di sicurezza critici, quindi protezione ed affidabilità. Al pari dello stesso programma di successo per Windows 7, il programma di aggiornamento esteso per Windows 10 sarà a pagamento (prezzi ancora non comunicati), ma - a differenza di quanto accaduto in precedenza - non destinato solamente alle organizzazioni ma a tutti i consumatori. Utenti ed aziende, dunque, potranno aggiornare Windows 10 sino all'autunno del 2028, pagando un contributo specifico a Microsoft.

Potrai continuare a utilizzare Windows 10 al termine del supporto; tuttavia, non riceverà più aggiornamenti qualitativi, funzionalità nuove o aggiornate, aggiornamenti di sicurezza o supporto tecnico. Consigliamo ai clienti l'aggiornamento o la transizione a un nuovo PC Windows 11 per un'esperienza informatica migliore e più sicura.

Se sei un singolo consumatore o un'organizzazione che sceglie di continuare a utilizzare Windows 10 dopo la fine del supporto il 14 ottobre 2025, avrai la possibilità di registrare il tuo PC nel programma Extended Security Updates (ESU) a pagamento. Il programma ESU consente ai PC di continuare a ricevere aggiornamenti di sicurezza critici e importanti (come definiti da Microsoft Security Response Center) tramite un servizio di abbonamento annuale al termine del supporto. Maggiori dettagli, compresi i prezzi, verranno forniti in un secondo momento.

Il programma ESU offre ai singoli consumatori e alle organizzazioni di tutte le dimensioni la possibilità di estendere l'utilizzo dei PC Windows 10 oltre la data di fine del supporto in modo più sicuro.

Aggiorneremo questo articolo quando saranno aggiunti ulteriori dettagli.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio