Top Nav

Yahoo ceduta per 5 miliardi di dollari

mag 3, 2021

La maggioranza delle quote Verizon al gruppo Apollo Founds. La nuova società si chiamerà...Yahoo.

Yahoo ceduta per 5 miliardi di dollari

Verizon ha annunciato la fine delle trattative con Apollo Founds che vede la cessione del colosso delle telecomunicazioni digitali per 5 miliardi di dollari. I dettagli dal comunicato ufficiale:

NEW YORK 3 maggio 2021 - Verizon (NYSE: VZ) e Apollo Global Management, Inc. (NYSE: APO) (insieme alle sue consociate consolidate, "Apollo") hanno annunciato oggi che i fondi gestiti dalle affiliate di Apollo ("Apollo Funds") hanno stipulato un accordo per acquisire Verizon Media per 5 miliardi di dollari. Verizon manterrà una partecipazione del 10% nella società, che sarà nota come Yahoo alla chiusura della transazione e continuerà ad essere guidata dal CEO Guru Gowrappan.

Verizon Media, una delle principali società mondiali di tecnologia e media al mondo, comprende marchi iconici come Yahoo e AOL, nonché aziende leader nel settore della tecnologia pubblicitaria e delle piattaforme multimediali. Il taglio aziendale consentirà a Verizon Media di perseguire in modo aggressivo le aree di crescita e di beneficiare i suoi dipendenti, inserzionisti, partner editoriali e quasi 900 milioni di utenti attivi mensilmente in tutto il mondo. 

"Siamo entusiasti di unire le forze con Apollo", ha affermato Guru Gowrappan, CEO di Verizon Media. “Gli ultimi due trimestri di crescita a due cifre hanno dimostrato la nostra capacità di trasformare il nostro ecosistema dei media. Grazie all'esperienza settoriale e alla visione strategica di Apollo, Yahoo sarà ben posizionata per capitalizzare le opportunità di mercato, l'esperienza dei media e delle transazioni e continuare a far crescere la nostra piattaforma di pubblicità digitale a tutto campo. Questa transizione contribuirà ad accelerare la nostra crescita per il successo a lungo termine dell'azienda ".

"Siamo entusiasti di contribuire a sbloccare l'enorme potenziale di Yahoo e della sua ineguagliabile collezione di marchi", ha affermato Reed Rayman, Private Equity Partner di Apollo. "Abbiamo enorme rispetto e ammirazione per il grande lavoro e il progresso che l'intera organizzazione ha compiuto negli ultimi anni e non vediamo l'ora di lavorare con Guru, il suo team di talento e i nostri partner di Verizon per accelerare la crescita di Yahoo capitolo."

"Crediamo fermamente nelle prospettive di crescita di Yahoo e nei macro venti favorevoli che guidano la crescita nei media digitali, nella tecnologia pubblicitaria e nelle piattaforme Internet di consumo", ha affermato David Sambur, Senior Partner e Co-Head of Private Equity di Apollo. "Apollo ha una lunga esperienza di investimenti in società di tecnologia e media e non vediamo l'ora di attingere a questa esperienza per aiutare Yahoo a continuare a prosperare". 

"Verizon Media ha svolto un lavoro incredibile nel ribaltare il business negli ultimi due anni e mezzo e il potenziale di crescita è enorme", ha affermato Hans Vestberg, CEO di Verizon. “La prossima iterazione richiede pieno investimento e le giuste risorse. Durante il processo di revisione strategica, Apollo ha fornito la visione e la strategia più forti per la fase successiva di Verizon Media. Ho piena fiducia che Yahoo decollerà nella sua nuova casa. "

Verizon Media ha registrato una crescita dei ricavi forte e diversificata anno su anno negli ultimi due trimestri, guidata da offerte di annunci innovativi, e-commerce dei consumatori, abbonamenti, scommesse e partnership strategiche. Yahoo, uno dei marchi di media digitali più riconosciuti al mondo e la quarta proprietà Internet più visitata a livello globale, continua a evolversi come destinazione chiave per la finanza e le notizie tra la Gen Z. Questo è stato recentemente segnato da Yahoo News che è diventata la notizia in più rapida crescita organizzazione su TikTok. 

Secondo i termini dell'accordo, Verizon riceverà $ 4,25 miliardi in contanti, interessi privilegiati di $ 750 milioni e manterrà una partecipazione del 10% in Verizon Media. La transazione include le attività di Verizon Media, inclusi i suoi marchi e le sue attività. La transazione è soggetta al soddisfacimento di alcune condizioni di chiusura e dovrebbe concludersi nella seconda metà del 2021.

Goldman Sachs è stato consulente finanziario principale di Verizon nella transazione. Evercore è stato anche consulente finanziario di Verizon. Kirkland & Ellis LLP e Freshfields Bruckhaus Deringer LLP servono come consulenti legali di Verizon.

LionTree è stato consulente finanziario principale e investirà insieme agli Apollo Funds, portando le sue relazioni strategiche globali a Yahoo mentre la società continua ad accelerare la crescita e persegue investimenti strategici in verticali chiave e aree di prodotto.

RBC Capital Markets è stato anche consulente finanziario di Apollo Funds in relazione alla transazione, insieme a Barclays, BMO Capital Markets Corp., Deutsche Bank e Mizuho Securities USA LLC; tutti stanno anche fornendo finanziamenti per la transazione. Mizuho Securities USA LLC è stata anche consulente principale per la strutturazione di Apollo Funds. Paul, Weiss, Rifkind, Wharton & Garrison LLP sta servendo come consulente legale per i fondi Apollo.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio