Top Nav

Nuove misure di Facebook contro pagine e profili che condividono Fake News

mag 27, 2021

I post saranno nascosti dal News Feed.

Nuove misure di Facebook contro pagine e profili che condividono Fake News

Facebook è continuamente attivo contro il proliferare della disinformazione sulle proprie pagine riguardo COVID-19, vaccini e non solo, tanto da annunciare oggi nuove misure per limitare l'azione di pagine e account che condividono Fake News sul social.

Più contesto per le pagine che condividono ripetutamente false affermazioni

Vogliamo dare alle persone più informazioni prima che apprezzino una Pagina che ha ripetutamente condiviso contenuti che hanno valutato i fact-checker, quindi vedrai un pop-up se ti piace una di queste pagine. Puoi anche fare clic per saperne di più, incluso il fatto che i fact-checker hanno affermato che alcuni post condivisi da questa Pagina includono informazioni false e un collegamento a ulteriori informazioni sul nostro programma di fact-check. Ciò aiuterà le persone a prendere una decisione informata sull'opportunità di seguire la Pagina.

Penalità in espansione per account Facebook individuali

Da quando abbiamo lanciato il nostro programma di verifica dei fatti alla fine del 2016, la nostra attenzione si è concentrata sulla riduzione della disinformazione virale. Abbiamo intrapreso un'azione più forte contro pagine, gruppi, account Instagram e domini che condividono informazioni errate e ora stiamo espandendo alcuni di questi sforzi per includere sanzioni anche per i singoli account Facebook. A partire da oggi, ridurremo la distribuzione di tutti i post nel feed di notizie dall'account Facebook di una persona se condividono ripetutamente contenuti che sono stati valutati da uno dei nostri partner di verifica dei fatti. Riduciamo già la portata di un singolo post nel feed di notizie se è stato smascherato.

Notifiche riprogettate quando le persone condividono contenuti verificati

Al momento informiamo le persone quando condividono contenuti che un fact-checker valuta in un secondo momento e ora abbiamo ridisegnato queste notifiche per rendere più facile capire quando ciò accade. La notifica include l'articolo del fact-checker che smaschera l'affermazione e la richiesta di condividere l'articolo con i propri follower. Include anche un avviso che le persone che condividono ripetutamente informazioni false potrebbero vedere i loro post spostati più in basso nella sezione Notizie in modo che altre persone abbiano meno probabilità di vederli.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio