Pagine

Windows 11: versione finale del primo grande aggiornamento imminente

mag 14, 2022

La RTM di Sun Valley 2 disponibile da maggio 2022.

Windows 11: versione finale del primo grande aggiornamento imminente

Aggiornamento maggio 14, 2022 - Confermate dagli ultimi avvenimenti le nostre ampie anticipazioni riguardo la finalizzazione del primo grande aggiornamento di Windows 11. L'ultima Build Insider resa disponibile da Microsoft nel canale di ricezione Beta (Build 22621 - Scaricabile anche come file .ISO) potrebbe essere la nuova RTM del Sistema operativo, promossa per ricevere solamente aggiornamenti cumulativi da qui al rilascio pubblico. Se non ci saranno variazioni, la firma sui bit definitivi del lungo step di sviluppo di Windows 11 Versione 22H2 dovrebbe arrivare il 20 maggio, con conseguente invio da parte di Microsoft dei file agli OEM che potranno procedere alle installazioni sui nuovi dispositivi in vendita dopo la prossima estate e alla messa a punto dei driver aggiornati, in vista del rilascio pubblico.

Articolo originale - maggio 02, 2022 - Ho scritto in più occasioni, fin dallo scorso anno, che la versione finale del primo grande aggiornamento di Windows 11 sarebbe stata disponibile a partire dal mese di maggio 2022. Quel tempo è ormai arrivato è il rilascio della Build definitiva di Windows 11 22H2 (disponibile per il pubblico con il primo e unico Major Update dell'anno per il nuovo Sistema operativo, nome in codice Sun Valley 2) da parte di Microsoft è certamente imminente.

A confermarlo, la rimozione della filigrana nell'angolo basso/destro del desktop osservata con il rilascio della compilazione della scorsa settimana in Dev e Beta Channel del circuito Insider, tipica delle Build d'anteprima e assente nelle release stabili, e i pareri più o meno concordanti di appassionati che si susseguono in queste ore sulla rete.

L'imminente primo grande aggiornamento di Windows 11 porta con sé un buon numero di nuove funzionalità al Sistema, come ulteriori modifiche ad Esplora file (attendiamo per le schede), cartelle al menu Start, nuova UI per la Ricerca, Task Manager più efficiente e finalmente colorato, miglioramenti per le notifiche e molto altro, come abbiamo prontamente riportato e seguito nel corso dei mesi con i changelog delle 13 compilazioni Insider fin qui rilasciate solo nel 2022 nel canale più alto del circuito, con la Build cardine ampiamente fixata e migliorata nelle ultime settimane.

Nel circuito stabile, Windows 11 22H2 non arriverà prima della fine della prossima estate. Se non volete attendere e fin qui avete avuto qualche riserva per testare le build d'anteprima tecnica, adesso è giunto il momento di fare il salto e ottenere subito le nuove funzionalità 2022 di Windows 11 nel vostro PC, iscrivendo il vostro dispositivo al Programma Insider (anche se sprovvisto di requisiti minimi), scegliendo il canale di ricezione Beta, che otterrà la nuova RTM entro questo mese (con il canale DEV che inizierà contemporaneamente a ricevere le Build instabili di Windows 11 23H2).

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio