Pagine

Xbox sempre più social: arrivano le Storie sull'app per Android e iOS

mag 4, 2022

Contenuti visibili per 72 ore nel nuovo canale dedicato e nel profilo utente.

Xbox sempre più social: arrivano le Storie sull'app per Android e iOS

Microsoft ha annunciato la distribuzione pubblica dell'aggiornamento di maggio 2022 per Xbox, con la novità più importante rappresentata dall'implementazione delle Storie (ormai presenti in ogni social e app) sull'app per Android e iOS. Il nuovo update software apporta anche il nuovo Tagging della qualità del servizio (QoS). Tutti i dettagli a seguire:

Ora in Australia e presto in altre regioni supportate da Xbox, il tuo feed attività è stato rinnovato per l'app Xbox. Le storie ti consentono di mostrare le tue abilità e di tenerti aggiornato con i tuoi amici. Puoi condividere i tuoi momenti di gioco preferiti, inclusi clip di gioco, schermate e obiettivi con i tuoi amici e la community Xbox. Puoi anche rispondere alle storie dei tuoi amici con un messaggio o una reazione rapida.

Il canale delle storie si trova direttamente nella schermata iniziale dell'app Xbox. Per creare una storia, fai clic sul pulsante + sul tuo gamertag situato all'interno del canale delle storie, quindi seleziona il clip di gioco, lo screenshot o l'obiettivo che desideri pubblicare dalla galleria. Una volta selezionato, andrai a una pagina di anteprima della storia in cui puoi scegliere di aggiungere una didascalia al tuo post e quindi fare clic sul pulsante del post che si trova in basso a destra. Il canale delle storie mostra i contenuti delle ultime 72 ore e tutto ciò che condividi viene pubblicato anche nel feed delle tue attività sul tuo profilo.

Il tagging della qualità del servizio (QoS) è un nuovo servizio per le console Xbox e imposta i tag di priorità sul traffico di rete in uscita sensibile alla latenza come la chat di gruppo, lo streaming della console e il multiplayer (nei giochi supportati). Questo aiuta a proteggere la tua esperienza di gioco da problemi di connessione durante i periodi di congestione sulle reti supportate.

Xbox sempre più social: arrivano le Storie sull'app per Android e iOS

Nell'app Impostazioni in Generali, Impostazioni di rete, Impostazioni avanzate vedrai un nuovo pulsante per Impostazioni di codifica QoS. In Impostazioni tagging QoS, sono disponibili due opzioni: tagging DSCP abilitato e tagging WMM abilitato.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio